Bergamo e giunta regionale

25 04 2010

Roberto Formigoni ha appena comunicato la formazione della giunta regionale. Il bergamasco Daniele Belotti (Lega) diventa Assessore all’Urbanistica, l’altro bergamasco in giunta è Marcello Raimondi (Pdl) al quale va l’Ambiente e infine il nostro compaesano Marco Lionello Pagnoncelli al quale va la delega agli Enti Locali e alla Montagna.





NUOVO SITO!

23 04 2010

WWW.BOTTANUCOECERRO.NET

Questo è il nuovo sito che anche se non è ancora terminato.

Invito tutti a scriverci per eventuali problemi, consigli e qualsiasi cosa lo possa migliorare.

Gli amministratori e tutti gli utenti sono certo che ve ne saranno lieti.

Grazie mille

P.S.

Questo sito (Vecchio) verrà utilizzato in parallelo all’altro per circa un mese e successivamente verrà abbandonato.





Alpini: Manifestazioni nell’Isola Bergamasca

22 04 2010

Il Gruppo Alpini di Paderno d’Adda ha organizzato per Sabato mattina, partendo dalla chiesina alpini di Paderno d’Adda (accanto al Ponte), alle ore 8,30, una marcia dal titolo “Sempre al passo con i tempi senza dimenticare il passato”, che attraversando i paesi porrà una ciotola di fiori ai vari monumenti degli alpini o caduti, marcia che si concluderà verso le 15.30 a Bergamo con deposizione fiori al Monumento degli Alpini. Ad essa si uniranno ad ogni paese alpini e gagliardetto del gruppo paese attraversato.

Altre manifestazioni:

Venerdì 7 Maggio 2010

  • Bottanuco ore 20.30 – Teatro Oratorio – Concerto Coro ANA di Latina – I Sifoi di Bottanuco
  • Calusco d’Adda ore 20.45 – Giardini Pubblici, via Immacolata (maltempo Cineteatro S. Fedele) – Concerto Corpo musicale di Cesana Brianza (LC)
  • Chignolo d’Isola ore 20.30 – Piazza Chiesa (maltempo centro culturale in via Picasso) – Concerto della Fanfara di Nervesa della Battaglia (Tv)
  • Mapello ore 20.30 – Auditorium – Concerto Fanfara Congedati ANA Tridentina. A seguire intervento “Storia degli Alpini bergamaschi” del prof. Marco Cimino in collaborazione col gen. Cesare Di Dato
  • Sotto il Monte Giovanni XXIII ore 20.30 – Palatenda – Commedia dialettale “Fidej et labor” di Alzano Lombardo

Sabato 8 Maggio 2010

  • Calusco d’Adda ore 17.00 – Giardini Pubblici (maltempo Cineteatro S. Fedele) – Concerto Coro Alpini di Breda di Piave (Tv)
  • Mapello ore 18.00 – chiesetta Alpini Mapello – Corteo alla chiesetta Alpini Mapello, largo Beato don Gnocchi – celebrazione S. Messa con la partecipazione della Banda Filarmonica di Vernacco ANA Udine
  • Ore 20.30 – Piazza del Comune – Concerto Banda Filarmonica Vernacco ANA Udine e la Fanfara di Prezzate
  • Sotto il Monte Giovanni XXIII ore 20.30 – Palatenda – Coro Alte Cime sezione Brescia

Nei giorni dell’adunata presso il Palatenda di Sotto il Monte Giovanni XXIII ci sarà l’esposizione
dei prodotti di eccellenza dell’Isola Bergamasca.





Energie rinnovabili e risparmio energetico

21 04 2010

Giovedì 22 aprile 2010 si terrà un incontro pubblico a Suisio presso la Sala Civica Scuole Medie in Via de Amicis 6 sulle energie rinnovabili e sul risparmio energetico.

I principali argomenti trattati saranno:

  • Solare fotovoltaico
  • Solare termico
  • Conto energia
  • Detrazione Irpef 55%

Per eventuali informazioni:

Email: sottoilmontesolare@yahoo.it

Locandina Incontro





Bonate sicura

16 04 2010

Sabato 10 Aprile 2010 a Bonate si è svolta un’esercitazione riguardante un’esplosione in un bar con veranda. Questo ha provocato una distrazione a un’automobilista che non riuscendo a controllare l’auto si schianta contro il bar mentre un autubus che arrivava dal senso opposto non riesce ad evitare l’impatto con il fabbricato.

L’esercitazione ha visto coinvolti:

  • Due pazienti nell’auto
  • Quattro pazienti nella veranda del bar
  • Passeggeri e autista sull’autubus
  • Due pazienti nel bar sepolti
  • Più di 10 mezzi di soccorso
  • La Croce Rossa di Bonate Sotto
  • I Vigili del Fuoco
  • La protezione civile di Bonate, Suisio e Bottanuco
  • Gli alpini di Bonate
  • L’associazione Mediaisola di Bottanuco
  • L’unità cinofila dei carabinieri di Bonate

Si ringrazie tutti per la partecipazione e tutte le persone che si sono impegnate per la buona realizzazione dell’esercitazione.

Un ringraziamento anche all’Amministrazione Comunale di Bonate.

Se non siete riusciti ad essere presenti alla dimostrazione la potete guardare in esclusiva!

Cliccando su questo link





Resoconto Consiglio Comunale

14 04 2010

Al Consiglio Comunale svoltosi la scorsa settimana era presente anche un giornalista dell’Eco di Bergamo da cui traiamo questo articolo.

” E’ stato il piano triennale delle opere pubbliche a scaldare il Consiglio comunale di Bottanuco, chiamato ad approvare il bilancio 2010. Il gruppo di opposizione (Il Comune delle Libertà) ha dato filo da torcere alla maggioranza guidata dal sindaco Angelo Locatelli sostenendo di non vedere nel documento un programma lungimirante, sopratutto in fatto di edilizia scolastica, alla quale il piano destina 850.000 per la manutenzione straordinaria e l’ampliamento della scuola elementare di Cerro, dove verranno realizzate tre nuove aule didattiche, da finanziare con gli oneri di urbanizzazione dell’ampliamento del supermercato (Il Gigante) : <si tampona solo il problema – ha detto il capogruppo di minoranza Federico Corbetta -. Negli anni si è speso tantissimo per le scuole e forse era il momento di trovare soluzioni alternative, magari realizzando un polo scolastico nell’area limitrofa agli impianti sportivi comunali. Non vediamo in questa scelta una programmazione a lungo raggio”. “A nostro avviso sarebbe stato meglio dismettere le due scuole primarie, entrambe bisognose d’interventi di ristrutturazione e destinarle ad altre attività sociali – è intervenuto Massimo Freddi -. Per esempio in quella di Cerro si sarebbero potuti trasferire i gli ambulatori. Non condividiamo nemmeno il progetto della biblioteca multimediale: 800.000 euro per qualcosa che già abbiamo, seppur in forma tradizionale”.

Di diverso avviso il primo cittadino che ha respinto l’accusa di realizzare interventi a tampone (“stiamo mantendo efficienti le strutture”) ed espresso la contrarietà al polo scolastico, sebbene l’idea sia già stata oggetto di valutazione: “Riteniamo che gli svantaggi sarebbero superiori ai vantaggi e i costi insostenibili per il nostro bilancio. La scuola di Cerro necessitava di ristrutturazione, sopratutto per l’adeguamento delle barriere e di un’aula aggiuntiva. Visto che c’era la possibilità, ne abbiamo approfittato per farne tre, in modo da distribuire meglio gli spazi.

Cambiare destinazione d’uso, poi, richiede investimenti importanti e snatura l’identità del territorio quindi se è possibile è meglio mantenere certi servizi proprio dove sono nati”. E sulla biblioteca multimediale ha aggiunto: “La modernizziamo per renderla al passo con i tempi. Gli spazi per l’attuale biblioteca verranno utilizzati come mensa per la scuola media”.

Nel piano triennale, deliberato con il voto contrario della minoranza, ci sono anche il completamento degli impianti sportivi (990.000 euro), la realizzazione della rotatorio all’incrocio tra via Castelrotto, Risorgimento, Dante Alighieri e Maj, oggi regolato da un impianto semaforico (115.000), e la riqualificazione di via Roma e Madonnina (160.000). Dal Consiglio via libera anche al bilancio che ha richiesto un’attenta valutazione dei servizi da offrire alla cittadinanza per garantire il mantenimento di quelli essenziali e qualificati e allo stesso tempo il pareggio, nel rispetto del patto di stabilità. L’opposizione si è astenuta. “





Bonate sicura 2010

7 04 2010

Il 10 e l’11 Aprile si svolgerà un grande evento presso il Comune di Bonate Sopra intitolato “Bonate sicura”. Il giorno 10 nel pomeriggio alle ore 15.00 verrà simulata una fuga di gas da un bar che investirà un autobus pieno di persone. A questa esercitazione prenderanno parte la Croce Rossa di Bonate Sotto, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile di Bottanuco e Suisio (Unità 59), gli Alpini del paese e l’associazione di Bottanuco MediaIsola. L’esercitazione è di stampo scenografico pertanto tutti i cittadini potranno vedere e capire in che modo i soccorsi agiscono in caso di incidente grazie ad una precisa spiegazione da parte di uno Speaker. Nella giornata dell’11 durante la mattinata varie associazioni ed enti tra cui la protezione civile, saranno presenti in piazza a Bonate Sotto con il proprio stand per parlare con i cittadini delle varie attività. Nel pomeriggio sarà allestito dall’Unità 59, un percorso per i bambini inerente alle attività di Protezione Civile.