L’Eco di Bergamo e i risultati elettorali, parola alle liste di Bottanuco.

18 06 2009

Immagine Eco di bergamo 17 giugno

L’Eco di Bergamo di ieri, 17 giugno 2009, ha pubblicato alcuni articoli relativi ai risultati elettorali del 6 e 7 giugno. Non mancava di certo uno riguardante il nostro paese. La parola è stata data ad entrambe le liste che intendono impegnarsi per rendere il paese un’ambiente sempre migliore in cui vivere cominciando a migliorare i servizi per anziani, famiglie e giovani.

(Per leggere l’articolo cliccare sulla foto)

Annunci

Azioni

Information

13 responses

18 06 2009
Anonimo

“la priorità verrà data ancora
ai servizi sociali, con particolare attenzione
a famiglie, giovani e anziani”

Adesso qualcuno mi deve dire cosa è stato fatto per i giovani nella scorsa amministrazione.

23 06 2009
Paperonzolo

l’assessore alle politiche giovanili gode

18 06 2009
♀ pierfranco ♀

Praticamente ( niente ), è soltanto un businness di parole; parole e parole…
I giovani non contano e non servono a niente, ( proprio perchè sono giovani e inesperti ). Gli anziani meno che mai; la verità è questa, vero comune? Un comune gestito da persone serie e sincere di norma non dice e non fa promesse, fa e basta! Voi, del comune non avete mai esposto parole e promesse in fatto di case e di industria, infatti avete realizzato tutto, compreso il commercio distrutto dal centro commerciale. È probabile che continuerete a farlo. Il vostro cavallo di battaglia è questo: casepiazzerotondeindustrieparcheggi. Qualunque altra cosa vi risulterebbe male e allora i giovani cosa dovrebbero aspettarsi da voi che non sapete nulla, non avete nemmeno una cultura adeguata?

18 06 2009
Anonimo

Pierfranco, tu ti lamenteresi anche di una tenda nel deserto del Gobi. Se vuoi la natura incontaminata trasloca in Amazzonia.

18 06 2009
♀ pierfranco ♀

A me il deserto non piace e non ho nemmeno parlato di natura incontaminata. A parte questo c’è una cosa che mi fa molto ridere: sono le persone come te che vogliono fare e strafare, dicono di sviluppare il paese e dare vita ai giovani. A Bottanuco non c’è niente, è un paese morto. I giovani vanno avanti e indietro con le loro moto, i meno giovani stanno nei bar. Che alternativa avrebbero? Non c’è un (…) di niente, il Carpe Die non c’è +, non ci sono gare podistiche, non ci sono eventi artistici. Io almeno da piccolo ne ho visti di eventi a Bottanuco: come giochi della gioventù, corsa al tesoro, gare podistiche, tornei di tennis e altro. Tutte cose per te e quelli come te sconosciute dato che avete la testa come una zavorra di cemento. Allora dici a me di vivere in un deserto? Io dovrei vivere in mezzo alla sabbia? Forse la sabbia è materia tua ed è lì che fioriresti come artista…

18 06 2009
♀ pierfranco ♀

A una cosa ho tralasciato: guarda che la foresta Amazzone è quella che da maggior alimento di ossigeno al mondo intero, anche ai somarellini come te che un giorno diventeranno politici.

18 06 2009
Anonimo

Caro Pierfranco anzichè parlare, parlare, parlare perchè non ti sei candidato alle elezioni ???

Ameno abbi la correttezza di non criticare chi dedica del tempo per il suo Paese.

E’ vero forse ti chiedo troppo metterci la faccia è difficile è molto più semplice scrivere critiche e commenti su un blog, per fortuna a Bottanuco le persone come te sono un’esigua minoranza.

W Bottanuco e Cerro

18 06 2009
sempre bottanuco

Quando ero giovane e con altri della mia età abbiamo organizzato (circa 25 anni fa e +)parecchie cose, tipo gara podistica ,caccia al tesoro,tornei di tennis e altro, esattamente come dici te ma non abbiamo mai avuto bisogno del comune o di chi altro lo facevamo noi per il gusto di fare.Oggi purtroppo e mi dispiace dirlo i giovani vogliono trovare tutto comodo, ma perchè hanno bisogno del comune o altri per fare una caccia al tesoro verso l’Adda o altre parti!!! non sono capaci da soli che poi sarebbe molto più gratificante.
Secondo me è questo che manca ai giovani di Bottanuco troppo abituati a essere guidati dall’oratorio invece di inventarsi cose nuove e da soli.

18 06 2009
Anonimo

Bhè ma per gli anziani almeno hanno organizzato i pranzi a domicilio che è una cosa molto utile.
Ma per i giovani mi chiedo, cosa è stato fatto?

18 06 2009
♀ pierfranco ♀

No caro anonimo, quello che dici è una semplice difesa di te stesso. Io non mi candiderò mai perchè i partiti e la politica globale mi da il volta stomaco e poi non difendere chi dice di fare tanto per il paese perchè non è vero. È vero che fa tanto per lui stesso. Non ce l’ho con il sindaco e nemmeno il suo gregge di Bottanuco, ce l’ho con tutti quelli che si interessano e si interesseranno di politica dicendo: facciamo questo per gli italiani, facciamo questo per il nostro paese. È solo un bussinnes di parole, non a caso pigliarlo in quel posto siamo sempre noi mentre gli extra comunitari possono fare tutto quello che vogliono e oltre tutto hanno gli aiuti finanziari, e io chi sono, e voi chi siete? Siamo dei cretini ecco cosa siamo! Comunque tra poco ne io ne tu non potremo + scrivere su questo blog perchè una piccola legge vieta la libertà di informazione. Non so se riesci a capire, tuttavia scoprirai + avanti che gli italiani sono proprio un popolo di beoti, da una parte c’è chi comanda e dall’altra chi ubbidisce. Chissà tu in quale parte sarai…

19 06 2009
olly

allora qui ci sarebbe da aprire una parentesi grande come una casa..come è possibile poter far fare qualcosa hai iovani quando i primi a criticarli siete voi…ormai sono un po di anni che vivo qui..non mi è mai andata giu la faccenda di tutti questi”signorini” del paese…
1 esempio…??? la festa rock island..è totalmente organizzata e gestita da giovani, il piu piccolo ha 16 anni è il piu grande 40…(giustamete gli anziani hanno esperienza da portare),si fanno il culo tutto l’anno per poter organizzare al meglio 5 giorni di festa e il ringraziamento del paese qiale è???? 0 gente che crede sia una festa di drogati, gente che non fa altro che lamntarsi della musica, gente che non si azzarda nemmeno ad uscire di casa in quei 5 giorni…allora forse non è il comune che non da spazio ai giovani, forse è la gente del paese che critica e non fa altro che soffocarci….qunti di voi possono dire di essere passati alla nostra festa??? se ci siete passati avreste dovuto notare che bel gruppo affiatato e collaborativo siamo diventati..e questo non grazie all’oratorio,non grazie al comune( in parte si perche senza permessi non si va da nessuna parte) ma solamente perche abbiamo tanta voglia di dire fare aggregarci ad altri giovani,creare e avere la soddisfazione di fare qualcosa di divertente,piacevole e costruttivo…e la risposta del paese è sempre la stessa….che musica di M…a,che drogati,che gentaglia, quando invece siamo li solamente per piacere,passione…pero qusto nessuno lo tiene ai presente vero…tutti che preferiscono lamentarsi perche il sabato sera non riescono a sentire la tv mentre fuori c’è una festa..allora telefonate al sindaco…ma bravi…invece di lamentarvi sempre provate ad alzare il culo dal divano spegnere la tv e uscire di casa…magari cosi il paese si popola davvero e non rimane quel mortuorio che è e che è sempre stato…
scusate tanto il mio sfogo..se qualcuno si è sentito offeso prego di perdonarmi perche non era affatto mia intenzione..volevo solo portare alla luce questo fatto..noi giovani abbiamo voglia di fare e anke tanta ma appena si mettono in moto subito qualcuno cerca in tutti i modi di tagliarli le gambe!!!!

19 06 2009
♀ pierfranco ♀

Olly io con tutta sincerità di dico che ammiro ciò che fate e so che siete molto bravi. Posso oltremodo confermare maggiormente la mia sincerità nel dirti che non vengo mai alla vostra festa perchè non amo il tipo di musica che trasmettete. Essendo amante di tutt’altra Musica, per me i colpi di batteria e il rumore del distorsore mi infastidiscono molto. Questo non significa che dovete cambiare Musica, anzi continuate così perchè è un vostro evento annuale, purtroppo è unpò poco come eventi. Ci vorrebbe una persona che sia in grado di spingere e motivare la gente ad organizzare unpò di tutto, come l’assessore alla cultura.

19 06 2009
Anonimo

dai olly siete grandi!quest’anno poi maggiorenni!!dovete spaccare!!! una delle cose positive del rockisland è che è sempre stato coerente nelle scelte dei gruppi BUONA MUSICA e non quella che tuttti conoscono o che passano in radio..l’anno scorso per esempio mi ricordo che c’erano gli oflaga che avevano anche qualcosa da dire e non solo colpi di batteria e rumore!!!
che non si organizza mai niente credo sia colpa anche del comune..forse non ci sono spazi adatti…rock island ha gia organizzato un vento con il gruppo di neverland 3 giorni di concerti a TREZZO e diverse serate in acustico al castello a SOLZA (una anche stasera!!!) loro la voglia ce l’hanno! grandi ragazzi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: