Dopo 3 anni risorge la Cappelletta

26 04 2009

foto-011di Ivan
Dalla scorsa settimana sono iniziati i lavori della nuova Cappelletta del Cassinone. La storica Cappelletta dell’800, come ricorderete, era stata investita da un’auto il 5 aprile del 2006, e poi abbattuta in quanto ritenuta pericolante. Ricostruirla nello stesso punto, sul ciglio della strada, era stato impedito dalla Provincia di Bergamo, perchè non si può edificare nulla a meno dcappellettai 20 metri dalla strada (la cosiddetta «fascia di rispetto»). Così il Comune ha ottenuto il diritto di superficie di un’area di 25 metri quadri, nello stesso punto dell’ex Cappelletta ma più all’interno, e ha delegato la ricostruzione alla Parrocchia di Bottanuco e ai suoi volontari. L’assicurazione del conducente dell’auto, già nel 2006, ha versato 29.000 euro al Comune come risarcimento del danno, e ora questa somma viene girata alla Parrocchia in tre step: 5.800 euro sono stati versati a settembre (quando venne firmata la convenzione tra il Comune e Don Giuseppe), 14.500 euro in questi giorni, e i restanti 8.700 euro entro 10 giorni dalla fine dei lavori. La nuova Cappelletta sarà molto simile a quella originale, con due colonne in pietra naturale, arco e timpano, base di 3 metri per 2, altezza di 5, e anche questa sarà dedicata alla Madonna del Santo Rosario. Al suo interno, a livello simbolico, sarà conservata una pietra della Cappelletta ottocentesca. La proprietà, infine, sarà del Comune mentre l’uso verrà concesso alla Parrocchia.

Annunci

Azioni

Information

4 responses

27 04 2009
Mauri

Continuo a pensare che abbatterla sia stata una mozza azzardata. Comunque ben venga quella nuova…

1 05 2009
lp

Sì, ben venga quella nuova…

…e se viene inaugurata a poche ore dalle elezioni amministrative è ancora meglio (come sempre ad ogni scadenza di mandato si usa fare).

3 05 2009
ROMEO

……. GUARDA CASO, GIUSTO IN TEMPO ……..

6 05 2009
osservatore

è stata abbattuta inutilmente x come si riesce a ricostruire i vari edifici storici andati a pezzi potevano almeno salvare quel pezzo di muro rimasto in piedi dopo l’incidende,invece no x’ era scomoda a qualcunooooooooooooooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: