Un mese alla presentazione delle liste

29 03 2009

foto-120di Ivan
Tra circa 2 mesi si svolgeranno le elezioni amministrative, il 6 e 7 giugno, in cui anche a Bottanuco si rinnoverà il Consiglio comunale. Manca un mese al termine per la presentazione delle liste: entro sabato 9 maggio, infatti, i candidati devono depositare in Comune la lista con i nomi e cognomi degli aspiranti consiglieri, il programma elettorale, il simbolo e le firme dei sottoscrittori. Al momento è ufficiale solo la lista dell’attuale Amministrazione, mentre le voci di liste avversarie sono state smentite. Nel caso di una sola lista candidata, è necessario che i votanti siano almeno il 50% degli elettori, e che la lista ottenga un numero di voti validi non inferiori al 50% dei votanti. Altrimenti l’elezione è nulla. In questo caso, la Prefettura invierebbe un commissario, il quale fisserebbe nuove elezioni entro l’8 settembre 2009.

Annunci

Azioni

Information

18 responses

30 03 2009
Mauri

In un mese escludo che spunti un’altra lista. Se anche dovesse nascere sarebbe pur sempre una lista nata in un mese, e questo la direbbe lunga sulla serietà del progetto. Una soluzione sarebbe quella di astenersi dal voto, ma anche se rifacciamo le elezioni a settembre cosa cambia? Ci sarà sempre e solo quella lista, perdiamo solo tre mesi senza un’amministrazione.

30 03 2009
Roby

Ma perchè non proponete una lista voi, visto che commentate tanto, esponetevi in prima linea

30 03 2009
Anonimo

arriva arriva un’altra lista

30 03 2009
Steve Vay

meglio autogestiti che malgestiti

31 03 2009
Ale

Io voto ancora loro perchè comunque hanno dato prova di costanza e non hanno aumentato l’ici e l’irpef è rimasto ancora a zero. Poi mi basta guardare i nostri comuni vicini, cioè Capriate e Suisio, per apprezzare Bottanuco.

31 03 2009
Steve Vay

io nn apprezzo prorpio nulla… beato te che ci riesci

31 03 2009
Ale

Ho parlato con gente di Suisio e mi hanno raccontato di parecchi problemi, e loro hanno anche le tasse più alte delle nostre. Per quanto riguarda Capriate basta passare per il provinciale e vedere cosa sta succedendo, è terrificante. A questa amministrazione rimprovero solo la gestione delle cave, spero che non facciano ricandidare l’assessore all’ambiente.

31 03 2009
me-lu-e-chel'oter

Suisio non è un granche, Capriate meno che meno ma Bottanuco no è certo una favola. Messi tutti e 3 assieme potrebbero chiamarsi Malta, ( l’isola della malta ).

31 03 2009
demon

e provare a dare un segnale forte ?…………..asteniamoci dal votare

31 03 2009
Steve Vay

qui i centristi regnano sovrani… un paese ex dc voterà sempre gente così

31 03 2009
Anonimo

non votare è un’ottima idea, purtroppo ci sono le elezioni europee e la gente credo che andrà a votare in massa. votiamo scheda bianca, oppure ritiriamo la scheda e diciamo al presidente di seggio che non vogliamo votarla; i modi per dare segnali ci sono, e non necessariamente devono contemplare la violenza

31 03 2009
Steve Vay

invece io darei fuoco a tutto e a tutti

31 03 2009
Roby

Siamo in un paese democratico, ma dar fuoco a tutto e tutti non mi sembra proprio il caso. Prima di dar fuoco facciamoci un esame di coscienza e dire cosa posso fare io???

31 03 2009
Steve Vay

era un modo di dire roby..

31 03 2009
♀ pierfranco ♀

Ciaooooo bottanuchesi ! Roby ti voglio dire…, sono tanti anni che ci definiamo un paese democratico ma è sempre stata una bugia. È invece il paese della mafia, dei furbi, dei falsi e dei creduloni. Naturalmente inteso come Stato. Se la gente smettesse di credere, di seguire quelli che io definisco ( gli illusionisti ) cioè i politici, potremmo anche tenere in pugno una vita migliore, la crisi ha celato l’intera Europa è vero, ma noi non abbiamo ne la capacità ne la voglia di rinascere semplicemente perchè non siamo neppure in grado di usare la migliore arma esistente, ossia un insieme di persone che si incontrano e discutono per migliorare qualsiasi situazione. I parlamentari hanno deciso insieme un’infinità di cose, come l’aumento del loro corrispettivo, la tutela della loro privacy, le leggi scivolanti su di loro, la vita completamente gratis, la pensione prematura e molto altro. Queste cose le decidono in gruppo, una comunità che si tutela leggi personali ogni giorno. Noi non solo dovremmo prenderne esempio, ma essere + forti e farci rispettare, però abbiamo paura di giocare le nostre carte; come si dice, a Poker perde chi ha paura e l’avversario ne approfitta.

31 03 2009
ROMEO

……. tranquilli che la lista ci sarà. Pazientate, vi renderete conto del forte sforzo che qualche cittadino in gamba stà creando nell’assoluto silenzio e facendo credere il contrario. Illusi, sotto la legna la brace arde.

4 04 2009
007

che qualcuno si stia muovendo non si può negare, che abbia successo è tutt’altro che scontato.

6 04 2009
ROMEO

ANCOR UNA QUINDICINA DI GIORNI E POI NE VEDREMO DELLE BELLE.
ER DIABLO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: