Cerro si allarga così

19 03 2009

cerrocambiadi Ivan
Per Cerro si sta avvicinando un momento di grande sviluppo. Nella foto, potete vedere le nuove aree residenziali già approvate, indicate in fucsia: per orientarvi, nel pallino rosso c’è la Chiesa e nel poligono verde il parco De Gasperi, vicino al Salvador De Bahia. Le aree, ovviamente, saranno servite da nuove strade e parcheggi, e come vedete sono state previste delle strisce verdi di «respiro». Da Cerro, come sapete, passerà anche la Pedemontana: a fine marzo sarà pubblicato l’elenco degli espropri, ovvero i terreni tolti ai proprietari per realizzare il progetto. A Cerro l’impatto sarà abbastanza attutito, visto che l’autostrada passerà sottoterra (circa all’altezza della discarica) anche se poi sbucherà sull’Adda con il ponte che arriverà a Cornate.

Annunci

Azioni

Information

14 responses

19 03 2009
Steve Vay

grazie di averci tolto anche l’ultimo polmone verde…

19 03 2009
lp

la pedemontana passerà sottoterra o in trincea?

20 03 2009
Anonimo

w la pedemontana

20 03 2009
Un lettore

Mi sembra di ricordare che nel volantino elettorale del sindaco Locatelli, presentato alle scorse elezioni, si diceva che non si sarebbero create nuove aree residenziali. Non vorrei concludere che si trattasse di pura propaganda elettorale (eufemismo)

20 03 2009
Anonimo

cmq sia sono anni che girano voci sul fatto che avrebbero costruito case in quella zona è inutile scandalizzarsi adesso.

20 03 2009
Mauri

E’ impossibile che sul volantino dicevano di non creare zone residenziali, nessun comune può promettere una cosa del genere, i comuni campano di quello. Invece è vera la questione delle cave. Secondo me il problema non è tanto costruire, ma costruire bene, con tanto verde, con case carine e non condomini cementosi di quattro piani stile periferia di Milano.

20 03 2009
Steve Vay

nn dobbiamo più costruire nulla… altrimenti roviniamo il poco che rimane di buono!!! Consiglio a chi può di trasferirsi perlomeno in un altra regione..

20 03 2009
A

Aveva senso costruire quando c’era l’Ici, ora che senso ha?

20 03 2009
Anonimo

Si ma questi interventi o erano già previste dalla scorsa amministrazione, come al solito informazione veritiere per metà … ivan ivan ivan …

21 03 2009
Ivan

Anonimo, quelle aree diventeranno edificabili, mi sembra che questa sia una verità intera. Il senso dell’articolo non è quello di dare la “colpa” a qualcuno (sempre che creare aree residenziali sia una colpa), ma di spiegare come cambierà Cerro. Infatti non c’è nessun riferimento a chi le ha autorizzate. Però se ci tieni tanto lo diciamo: prendetevela con Gianfranco Locatelli, ex Sindaco nonché Vicesindaco e Assessore alla Viabilità di questa Amministrazione. Così l’informazione è più completa?

21 03 2009
barbara75

Ivan for President!!!
… no for Sindaco!!
Ciao

21 03 2009
postino

io piuttosto me la prenderei per il fatto che non vengono piantati nuovi alberi ove possibile/necessario. Oppure vengono piantati piccoli arbusti che crescono di 10 cm all’anno

22 03 2009
ROMEO

BASTA CEMENTIFICAZIONE DEL TERRITORIO.

27 03 2009
ROMEO

ti interessa l’edificabilita’ di una parte del territorio comunale?
è sufficiente tu faccia parte della commissione preposta!
verificare per credere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: