Blog, Isola, denunce e Carabinieri

5 01 2009

isolapcdi Ivan
Questo post ha un fine un po’ diverso dal solito: offrire il pieno sostegno a un blog dell’Isola Bergamasca, che si è ritrovato coinvolto in una situazione poco piacevole. Proprio come il nostro è gestito da normali cittadini, senza fini di lucro, e offre agli utenti la possibilità di esprimersi. Tra i commenti ne è spuntato uno più colorito degli altri, e chi si è sentito colpito l’ha ritenuto diffamatorio. Il titolare del blog l’ha eliminato in fretta, ma questo non è bastato: è partita una denuncia e i Carabinieri hanno convocato proprio il gestore del blog. Ora, sempre che di diffamazione si tratti, la polizia postale cercherà di risalire al commentatore. Un brutto episodio che potrebbe accadere su qualunque blog, e che è la principale minaccia che incombe su questo mezzo. Basta poco, infatti, per trovare un appiglio e denunciare, scoraggiando i blogger e magari intimidendo gli utenti. Il primo risultato, ad esempio, è che quel blog ha chiuso la possibilità di commentare le notizie. Non sempre i commenti sono intelligenti, come succede nei milioni di blog in tutto il mondo, ma servono a far interagire la gente, a spingerla al confronto, a dargli «voce», nel bene e nel male, e qualche volta la discussione si fa interessante e stimolante. Ormai perfino i siti dei quotidiani, come Corriere e Repubblica, offrono la possibilità di commentare gli articoli. Esiste il diritto alla libertà d’opinione e d’espressione. Ovviamente, esiste anche il diritto a non essere diffamati. Ma basta una cosa, come sappiamo, per conciliare il tutto e stare sereni: il buon senso.

Annunci

Azioni

Information

10 responses

5 01 2009
andrea

solidarietà all’altro blog dell’isola. se il commento è stato cancellato la cosa deve finire lì, altrimenti vuol dire che l’obiettivo è quello di intimidire.

5 01 2009
Io

giusto cosa vuol dire chiudere il blog? succede a tutti e si cancella il messaggio bona!!!! si sta parlando di internet…..

5 01 2009
Mauri

Anche secondo me è una cacchiata, ma quale diffamazione. Manco fosse uscito in prima pagina sul Corriere. Questo dimostra che il fatto che i blog siano sregolati, senza leggi, non ha solo dei vantaggi. Se un blog dà fastidio basta fare una piccola denuncia e si getta nel panico tutti.

5 01 2009
007

ci dovrebbe essere un filo d’intelligenza in chi scrive sul blog ma a volte con la “complicità” dell’anonimato il rischio è che si “perda”.

x IVAN
mi piacerebbe comunque che i gruppi di facebook (o altro sito) venissero tenuti in evidenza, è un servizio che potrebbe aiutare non credi?

5 01 2009
Ivan

Sì 007, ci stavo pensando. Magari tenere la classifica nella barra laterale, in evidenza, e aggiornarla settimanalmente… Oppure farci un post ogni 15 giorni…

5 01 2009
♀ pierfranco ♀

Io credo che il terrore di essere diffamati sia correlato ad una sola cerchia : la cerchia della politica. Chi fa politica sa di cosa si occupa ed ha una terribile paura. Se fosse strutturata in modo diverso non avrebbe motivo di far chiudere un Blog. Una persona bruta sa di esserlo e vive di paura, in ogni circostanza.

5 01 2009
Francesco Oddo

Salve a tutti a me è già capitato più volte, orami quando mi chiama la polizia postale o i carabinieri so già cosa vogliono. il sito in questione è ancora aperto e non lo chiuderò mai, vi consiglio di mettere un disclaimer dove chiarite le responsabilità di ogni parte.

Solidarietà con chi è colpito.

Ciao

6 01 2009
Anna

Non capisco perchè le scuole di Capriate San Gervasio domani sono chiuse e invece quelle di Bottanuco sono aperte. Un giorno in meno di scuola non cambiava niente, si evitava il disagio delle strade innevate per le mamme.

7 01 2009
Fata Morgana

x Anna , può essere che il Comune di Capriate San Gervasio a differenza del Comune di Bottanuco non anticipi Euro x la sgombero della neve dalle strade.
Vero Pierfranco ?
Inoltre i figli è meglio vadino a lezione che di vacanze ne hanno già fatte troppe.

24 01 2009
A Medolago monta il caso-blog « Bottanuco e Cerro NEWS

[…] Medolago monta il caso-blog 24 01 2009 Dopo il nostro articolo del 5 gennaio, «Blog, Isola, denunce e Carabinieri», a Medolago sta montando il caso del blog denunciato. Il Pd di Solza-Medolago ha presentato questa […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: