Classe 1990: l’ultima pianta nell’area feste?

3 05 2008

di Ivan
Come avrete intuito il sito non chiude più. Sarebbe stata una forte perdita per il nostro paese, quindi ne riprendo le redini per un altro anno, grazie anche a una squadra totalmente nuova. A scrivere saremo io, che mi occuperò del settore comunale, Silvia, che ci racconterà l’ambito biblioteca e le relative iniziative, Andrea, che si occuperà dei giovani con sport ed eventi, e inoltre avremo un «inviato» nella Polisportiva (si presenterà lui alla prima occasione). Torniamo alle origini: «Bottanuco e Cerro NEWS» riporterà notizie senza opinioni, sarà un sito apolitico, apartitico e ovviamente senza finalità di lucro. Il ritmo, tuttavia, sarà un po’ meno frenetico, ma vi garantiamo una notizia alla settimana. In ogni caso speriamo che possiate apprezzare il nostro impegno gratuito, e invitiamo chiunque volesse collaborare, inviando segnalazioni o articoli, a unirsi a noi in qualsiasi momento. Un grazie ai precedenti gestori per aver tenuto il sito in questi tre mesi, e ora cominciamo con un articolo di Andrea sulla tradizione della pianta: buona lettura!

Anche quest’anno, la notte del primo maggio, i ragazzi che diventano maggiorenni hanno dato vita alla «pianta», e hanno passato la nottata a scrivere per le vie del paese con la calcina. Una tradizione che trova sempre qualche contrario, ma i giovani del 1990 non hanno esagerato con l’euforia: niente scritte «blasfeme» (tutti ricordiamo «Gesù spezzò il pane e disse: passatemi la nutella» che apparve qualche anno fa davanti alla Chiesa), niente pensiline rotte (negli anni passati è successo anche quello), solo qualche bottiglietta in giro, la scritta «90» sul muro appena intonacato del campo dell’Oratorio (eccolo), e i soliti scherzi dei ragazzi più grandi (letame nelle buche e falò alla base della pianta). La Classe 1990, probabilmente, resterà negli annali come l’ultima che ha alzato la pianta nell’area feste, il luogo «storico» della tradizione. Nel maggio del 2009, infatti, potrebbero essere cominciati i lavori dei nuovi impianti sportivi, e quindi i neodiciottenni dovranno traslocare, forse nel campo di fronte.

Annunci

Azioni

Information

25 responses

4 05 2008
Mauri

Sono molto contento di questo ritorno. Sulla pianta vedo sempre gente lamentarsi, ma tutto sommato direi che il nostro paese ha sempre dimostrato una certa tolleranza verso questa tradizione. Tra l’altro, se non sbaglio, è pure autorizzata dal Comune, quindi non è nemmeno “illegale” da questo punto di vista. L’importante è che non si scada nel vandalismo.

4 05 2008
Michele Lecchi (Mik)

Ho saputo della tradizione della pianta da una amica di Bottanuco… non sapevo nulla prima d’ora!

4 05 2008
fbi girl

E’ un vero peccato ke non si potrà piu utilizzare l’area feste.. ma se non mi sbaglio quelli dell’87 l’hanno alzata nel campo di fronte.. anke se non ricordo il motivo.. qualc1 si ricorda? Alla fine non cambia nulla, l’importante è tenere viva la tradizione! Bravi i ragazzi del 90 che in effetti sono stati molto, molto pacati nei festeggiamenti!

4 05 2008
mv

se non sbaglio c’era il circo nella tradizionale area feste, quindi hanno scelto il campo di fronte. ma di chi è? è comunale oppure di un privato?

4 05 2008
fbi girl

privato che io sappia

4 05 2008
Anonimo

forse i neodiciottenni non hanno esagerato grazie (o per colpa) delle tante telecamere spuntate in questi mesi in paese…

5 05 2008
manuele

Ciao a tutti…sono dell”87 e confermo quello che è stato scritto..la pianta l’abbiamo alzata nel campo di fronte perchè proprio in quei giorni l’area feste era occupata dal circo!il signore del ampo di fronte è stato molto gentile a concederci di alzarla nella sua proprietà!!!fatto sta che se la classe del ’90 sarà ricordata come l’ultima ad alzare la pianta nell’area feste,l’87 sarà ricordata come la prima ad averla alzata nel campo di fronte^_^!!
cmq la tradizione della pianta per quel che mi riguarda è una cosa bellissima,spero che i prossimi diciottenni non la abbandonino,è una cosa che ormai fa parte del nostro paese!

5 05 2008
Pippo Baudo

d’accordo con Manuele.
E’ l’unica tradizione sana che ha questo paese, teniamola in vita.

5 05 2008
andrea

i terreni di fronte appartengono a privati e tra l’altro mi pare che sono pure edificabili. vorrei aprire una parentesi e dire che il comune avrebbe dovuto fare di tutto per comprarli, perchè sono l’ultima area in centro al paese che resta, e sarebbe stata fondamentale per l’apertura di nuovi servizi. detto questo, auguro ai futuri diciottenni che uno di quei privati gli presti il campo per una notte, altrimenti non vedo alternative per la pianta.

6 05 2008
Pippo Baudo

C’è il prato dell’Adda di Cerro. Posto molto suggestivo.

6 05 2008
andrea

bello ma non sarebbe la stessa cosa: non c’è parcheggio, non c’è luce, non puoi portarci i carrelli con la calcina…

7 05 2008
Anonimo

P I A N T A ……….TELA!!!

7 05 2008
Ivan

Posso chiedere agli anonimi di trovarsi un nickname? Siccome siete in 3 o 4 non si capisce chi stia commentando. Grazie 🙂

7 05 2008
manuele

D’accordo con Andrea,non sarebbe la stessa cosa!!senza poi contare anche il rischio di far scendere tutta quella gente all’Adda..in quella sera si sa,si alza un po’ il gomito..non vorrete mica che qualcuno ci caschi nel fiume! e poi è giusto secondo me che sia una cosa fatta all’interno del paese per sentirla piu’ nostra!!sicuramente i proprietari dei terreni non faranno storie,il problema nascerà senz’altro se quei terreni passeranno edificabili e quindi non ci sarà davvero piu’ un posto per alzarla e lì si dovrà ricorrere per forza al prato dell’Adda!

7 05 2008
fbi girl

Sicuramente i ragazzini troveranno un nuovo posto.. ci sono ancora campi tra bottanuco e suisio.. tra bottanuco e capriate.. oppure dietro al cimitero ( dove cè l’entrata secondaria!quello di sicuro non è edificabile di terreno.. e credo che sia comunale! Io proporrei di spostarla li!

7 05 2008
Mauri

Dietro al cimitero c’è il traliccio della corrente, e non vorrei che la pianta facesse danni. Come detto l’ideale è nei terreni di fronte all’area feste, perchè almeno il punto di ritrovo rimane quello. Ma se è da spostare sarebbe folle piazzarla in una zona residenziale, quindi propongo o qualche campo tra Bottanuco e Suisio oppure a San Giorgio.

7 05 2008
by

ma se inizieranno i lavori nell’attuale are feste, penso e spero che venga attrezzata una nuova zona feste e la pianta potrebbero metterla li.
Ma c’e’ in programma una nuova area feste? o almeno se ne parla in comune?

7 05 2008
Ivan

By, del futuro delle feste parleremo lunedì 😀

7 05 2008
by

Ivan, puntuale come sempre…!!
grazie

8 05 2008
il centauro di Carvico

Sono strà contento di potervi leggere ancora. Sarebbe stato un vero peccato mollare tutto. Coloro che sarebbero stati contenti che se lo vadano a prendere………………………………………………. Ciao ragazzi e ragazze buon lavoro

8 05 2008
daniele

noi ormai siam grandi mika dobbiamo pensare a dove fare la pianta.. ci penseranno le future generazioni…no? L’importante è non perdere l’usanza e che il comune continui a tollerarla..
A volte ripenso alla mia (classe 83)di pianta.. quando l’abbiamo festeggiata ricordo che qualcuno di noi(si dice il peccato ma non il peccatore) causò dei danni ad abitazioni private e alla banca; la quale aveva una telecamera e aveva registrato questi ubriachi che cercavano di causare dei danni(non sò cosa darei per avere quel video:-). Risultato: sabato pomeriggio riunione in comune che ci pone davanti ad una scelta: ripulire le strade del paese dalla calcina o essere denunciati. Sapeva molto di “lezione” ed esempio per le future generazioni (scegliemmo la prima ma con orgoglio:-). Altra grande emozione che mi piace ricordare era il nostro motto: CHI SIAMO NOI??? TIGRI!!! COSA FANNO LE TIGRI??? ARGHHHH! oppure quando siamo arrivati alla zona festa con la pianta caricata su 4 carrelli della spesa(GRAZIE gigante :-)… perdonatemi se riporto questi personali esaltanti ricordi che mi hanno fatto sentire vivo nel mio anno di festa. credo che ogni classe abbia avuto i suoi momenti originali, magici ed unici e che i partecipanti diciottenni si siano esaltati e sentiti vivi proprio come me( chi non era ubriaco ovviamente e se li ricorda ancora:-). unica nota dolente dopo 7 anni è vedere gente che non viene alle mangiate,gente che prende strade diverse e che la classe non è più unita come una volta.. ma questa è un altra storia..

9 05 2008
Nico

Che ricordi. Mentre eravamo tutti a cena ci telefonano: guardate che c’era qualcuno attorno alla vostra pianta. Torniamo e l’avevano riempita di olio da motore. Maledetti! Vi assicuro che metterla in piedi, completamente unta di olio nero, non è stato facile, ma ce l’abbiamo fatta. Una cosa che non ho mai capito è questa: perchè i diciottenni non si portano un sacco di cemento rapido? Lo buttano nella buca, ci infilano la pianta e aspettano un quarto d’ora. Voglio vedere se gli altri riescono a buttarla giù. Ragazzi del 91 prendete nota.

9 05 2008
78

Sicuramente noi del 78 siamo stati furbi..:)…abbiamo messo nella terra un bel blocco di cemento tondo e cavo all’interno. Vi abbiamo infilato la pianta, l’abbiamo legata e quando ci han tagliato le funi la pianta non si è mossa di un centimetro. Tentavano di farla cadere scuotendola ma senza risultato…:)…e poi chi si dimentica la testa “vera” di maiale appesa in cima alla pianta..:)..
Una notte davvero magica che rimarrà impressa a vita nella mia mente

11 05 2008
fbi girl

Quella della testa di maiale proprio non l’avevo mai sentita..grandi!! mentre l’idea del cemento beh.. Credo che in molti l’abbiano pensata ma nessuno lo ha mai fatto anke xke tanto possono sempre tagliartela cn la motosega!

17 06 2008
veronica

quante emozioni la pianta…le riunioni…l andare all adda a tagliarla andare a mangiare tirarle in piedi (primo colpo) e tutto il resto dopo…bè un esperienza da fare assolutamente…peccato non si possa rifare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: