Convenzione con gli ospedali di Ponte e Zingonia

20 04 2008

di Natale
Il Policlinico San Pietro di Ponte San Pietro e il Policlinico San Marco di Zingonia hanno recentemente chiesto al nostro Comune, nell’interesse dello sviluppo di punti di ritiro di richieste di prenotazioni ambulatoriali, esterni ai Policlinici stessi, la disponibilità di spazio negli uffici aperti quotidianamente al pubblico.
L’iniziativa completamente gratuita per i fruitori avrà un fine comune: quello di semplificare e velocizzare l’iter di prenotazione delle prestazioni ambulatoriali.
Il Comune si è detto disponibile a supportare tale attività con le risorse a propria disposizione, allo scopo di conseguire il massimo risultato nell’erogazione di servizi alla propria cittadinanza.
Così si è impegnato a mettere a disposizione un punto (bancone o sportello non necessariamente dedicato) dove la cittadinanza possa fare richiesta e riconsegnare i moduli forniti dai Policlinici, nonché a garantire che il proprio personale, oltre a consegnare e ritirare i moduli, invii gli stessi al fax degli ospedali interessati.
Tale attività verrà garantita dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 11,00.
Il servizio avrà il seguente iter:
1) distribuzione, presso il “Punto” di un modulo prestampato sul quale precisare cognome, nome, numero di telefono e prestazione ambulatoriale richiesta;
2) ritiro del modulo compilato insieme all’impegnativa del medico curante;
3) invio del modulo e dell’impegnativa a numero di fax dedicato dei Policlinici;
4) riconsegna immediata all’utente dell’impegnativa e del modulo;
5) chiamata, a cura del personale addetto dei Policlinici, entro tre giorni lavorativi, per la prenotazione di quanto necessario.
Se tutto dovesse funzionare nel migliore dei modi, sarà per la cittadinanza un servizio eccellente, in considerazione, oggi, dei tempi e dei costi necessari, personalmente, nell’ ottenere l’identico servizio.
Parliamo di traffico, di incomprensioni, di giorni di permessi di lavoro, di piaceri, di tempi di attesa agli sportelli e chi più ne ha più ne metta.
La Minoranza Consigliare “Noi Paese” plaude all’accordo ed appoggia l’iniziativa.

Annunci

Azioni

Information

15 responses

21 04 2008
Mauri

Non mi sembra la scoperta dell’America. Sarà utile per gli anziani che vivono soli, ma per tutti gli altri cittadini mi sembra completamente inutile, voglio vedere in quanti lo faranno. Per prenotare una visita basta telefonare, mica andare in macchina e fare la coda da qualche parte. Ma poi dov’è la privacy? Secondo voi uno va a raccontare in comune la visita che deve fare? Cconsiderando che è tutta gente di Bottanuco, il giorno dopo cammini per il paese e c’è chi ti ferma per chiederti se sei guarito.

21 04 2008
zum zum

spero che lasciamo questo commento di mauri da solo senza aprire un dibatto perchè mi sembra davvero inutile.

21 04 2008
Mauri

Bravo zum zum, immagino che tu sarai già in coda in comune per farti fare la radiografia a Zingonia.

21 04 2008
manzonipi

Riesco ancora a sorprendermi da questi commenti, ma davvero non c’è possibilità di recupero?

21 04 2008
Mauri

Ma io non dico che sia una cosa da abolire, anche perchè non ci costa niente e a qualche anziano può essere utile. Dico solo di non presentarla come la grande rivoluzione sanitaria.

21 04 2008
andrea

non stravolgerà le abitudini di nessuno, ma è sempre meglio un servizio in più che uno in meno, soprattutto se è a costo zero.

21 04 2008
AGIPMOTO

http://www.sanmarco-gsd.it/ questo é l’indirizzo di zingonia. basta iscriversi una volta scegliere una password e tutte le volte che si ha bisogno di una visita basta richiederla direttamente dal sito, lasciando nome cognome e visita specialistica richiesta .dopo 2 o 3 giorni un operatore dell’ospedale vi richiamerà per fissare l’appuntamento.
http://www.sanpietro-gsd.it/ stessa cosa per ponte san pietro.
comunque non tutti hanno il pc e telefonare vi posso garantire che è difficilissimo prendere la linea .Quindi trovo sia un bel servizio specialmente per gli anziani.

21 04 2008
AGIPMOTO

HO DIMENTICATO IL NUMERO DI TELEFONO

22 04 2008
Rosy Bindi

Ol cumù la facc poc, ie stacc i ospedai a pota ‘nac i cunvensiù.
La nostra amministrasiù lè propre una martirota.

23 04 2008
zum zum

Guarda rosy Bindi…il mio commento è identico a quello che ho lasciato a mauri…questi commenti sono davvero assurdi…che bei cittadini che abbiamo…complimenti.

23 04 2008
JONNY

Siamo troppo indietro……… svegliateviiiiiiiiii

lo stesso servizio dovrebbe farlo
il dottore quando ti rilascia l’impegnativa
visto che esiste la “carta dei servizi della regione”

x fortuna che usano internet……..

23 04 2008
prodiano

I nostri concittadini medici, gratuitamente (perchè già ben retribuiti dalle asl), dovrebbero, collegati agli ospedali via internet, già prenotarci le visite e quant’altro di cui necessitiamo.
Invece latitano, sempre, raccogliendo altri incarichi, di vario genere, ma sempre ben retribuiti, dedicano pochissimo tempo a noi pazienti.
Figuriamoci delegarli per le prenotazioni: sarebbe un miracolo!

24 04 2008
fbi girl

N1 di medici concittadini ne abbiamo uno solo e rispettiva moglie? va bene tutto ma non è mica un opera di carità!
.. Io credo che dovrebbe farlo il medico curante di ognuno, nel caso.. quanto al gratuitamente mi sembra ovvio o meglio.. se le asl decideranno di premiarli per il servizio ulteriore ben venga non son cose che ci riguardano ma per il paziente mi sembra un servizio molto utile e anche un suo diritto avere questa prestazione compresa..
n2.. se lo stato,( la provincia o la regione che sia).. ci ha forito di carta dei servizi e quant’altro dovrebbe anche preoccuparsi che i nostri medici abbiano un collegamento internet e un pc.. visto che.. il pc lo usa la mia veterinaria ma non la mia dottoressa ( che vergogna!).. e ancora piu vergogna per i dottori che hanno pure la segretaria che fa le ricette.. come fa le ricette non potrebbe occuparsi anche delle prenotazioni delle visite?!

24 04 2008
prodiano

una precisazione: non intendevo, come giustamente è, concittadini per residenti; volevo dire: i medici che hanno lo studio ed i pazienti assegnatigli dall’asl in Paese …………….
Scusatemi.

30 09 2011
Anonimo

ho mandato via fax una visita circa 2 mesi fa non ho ancora ricevuto nessun messaggio riusciro ha fare sta visita x la fine del 2012?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: