Doppia libidine!

8 02 2008

08-02-08_11-08-29.jpgdi Antonio
Le prostitute a Bottanuco sono raddoppiate. Ce n’era solo una, ne ha parlato tutto il paese e si sperava che qualcuno provvedesse ad allontanarla. Perché in questi casi, si sa, o si interviene subito o se vengono tollerate rimangono per sempre. Invece ora ce ne sono due, per la gioia di tutti i clienti!

Annunci

Azioni

Information

44 responses

8 02 2008
andrea

quella che c’era a bottanuco un giorno l’ho vista a madone. pensavo che avesse cambiato aria invece è ritornata all’ovile. certo che per fermarsi a prenderne una, in una strada trafficata come il provinciale, ci vuole una bella faccia tosta.

8 02 2008
Prodiano

Povere “diavole”!

9 02 2008
Anonimo

CERTO CHE SE DISPONETE DI QUESTE INFORMAZIONI ANCHE UN BAMBINO DELL’ASILO FACENDO 1+1=2 ……………..VUOL DIRE CHE VI APPASSIONATE LIBIDAMENTE A QUESTE POVERE RAGAZZE!!!

9 02 2008
Anonimo

FORZA BERLUSCONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
FORZA ATALANTA!!!!!!!!!!!!!!!!!

9 02 2008
SERGINO

Invito calorosamente l’amministrazione comunale nell’intervenire.
Altrimenti i vigili cosa li paghiamo a fare?

9 02 2008
toxic avanger

la vecchia gestione di ivan era più decente w la mafia

9 02 2008
eva

Come donna, mi fate venire il voltastomaco.
Come cittadina vi propongo la campagna ADOTTA UNA BATTONA, e da queste cose che si capisce qual è il “partito della motosega”.

9 02 2008
manzonipi

@Sergino: mi interessava sapere come intervengono i vigili. Visto che nella stragrande maggioranza dei comuni italiani si fanno venire le idee più originali per contrastare il fenomeno, avremmo qui nell’Isola una banale soluzione da proporre loro …

9 02 2008
luis

SOLUZIONI: Aprire le case chiuse o riservare a loro..senza sfruttamento un posto decente (in casa) ecc saremmo tutti più contenti!

9 02 2008
ammirato

Sono ammirato dalle dolci e giovani lucciole……Lasciatele stare poverette

9 02 2008
lucilla

Nessuno vuole colpevolizzarle , purtroppo non è un bel vedere sulle strade sopratutto per i nostri ragazzini. ciao

10 02 2008
Anonimo

parlate parlate tra poco sarà PASQUA !!!

10 02 2008
drugo

non credo affatto che i ragazzini si sentano in qualche modo turbati dalla loro presenza, e’ un problema tutto degli adulti, sono loro i turbati.

10 02 2008
Anto

Concordo con drugo; se le vedete, giratevi dall’altra parte, no? 😉 La prostituzione in Italia non è reato, è reato invece lo sfruttamento, quindi finchè non si dimostra che sono sotto sfruttamento non si può dir loro nulla.

Certo, il comune potrebbe cominciare a mettere cartelli di “divieto di sosta con rimozione” come fanno già altre amministrazioni, ma l’unica cosa che ne guadagnerebbero è qualche multa in più per le casse comunali (essì.. se questi continuano a buttare nel cesso i soldi.. prima o poi il gigante smetterà di stamparli!), non certo la risoluzione del “problema” (che poi mi chiedo, è un problema di decoro o “mi stanno sulle balle le prostitute e non le voglio vedere?”)

10 02 2008
Eva di una volta

poiché in passato ho scritto su questo blog con il nick Eva, volevo solo precisare che non sono la stessa Eva del commento sopra, a cui lascio tranquillamente il nick d’ora in poi.
un saluto a tutti.

10 02 2008
agipmoto

secondo te Anto, una ragazza che sta mezza nuda su una strada col freddo che fa e saltella per scaldarsi non è sfruttata?Diciamo invece come stanno veramente le cose:
-dietro ogniuna di loro esiste quasi sempre almeno un’altra persona di solito di sesso maschile grande e grosso e malavitoso, ragion per cui diventa difficile anche per le forze dell’ordine operare.
p.s A me stanno sulle palle tutte le prostitute.
Per me è pure una questione di decoro e sono favorevole all’apertura delle case.

11 02 2008
Pippo Baudo

Ma figuriamoci se dei bambini vengono turbati dalla vista di due signore in mezzo alla strada. Ormai con internet di signore ignude ne possono avere quante ne vogliono, oppure basta che guardino Studio Aperto, o una trasmissione qualsiasi del Bagaglino, quelle che piacciono tanto alla destra clericale. Così capiscono come sono fatte delle belle tette di plastica.

11 02 2008
Sergino

Caro Manzonipi,
sarebbe ufficiente che lorsignori vigili, casualmente, senza alcun motivo, ma se vuoi durante un qualsiasi tragitto dovuto ad una qualche commissione, passassero da quell’angolo, semplicemente disturbando, e vedresti che le poverette si orienterebbero ad altri luoghi.
Non risolveremmo il problema prostituzione, che come tutti sappiamo non è di fcile soluzione, ma allontaneremmo lo “sconcio” e la “tentazione”.
Sicuramente qualcun altro in Comune saprebbe far meglio!

11 02 2008
drugo

sergino: visto che lo sai con sicurezza dillo anche a noi, chi saprebbe far meglio ? ma soprattutto in cosa consisterebbe questo “far meglio” ?

11 02 2008
manzonipi

sergino: speravo in qualche ideona, peccato …

Eva di una volta: mi spiace non ritrovare più i tuoi commenti che consideravo tra i pochi ragionati e interessanti.

11 02 2008
Pippo Baudo

Grazie Manzonipi 😀

Attendo anche io risposte sul “fare meglio” comunale.

(Per la cronaca, nemmeno questo secondo passo della nuova gestione mi fa bene sperare.)

11 02 2008
eva 2

mi dispiace non sapevo che questo nik fosse già usato da un’altra persona.
siccome mi sono imbattuta per caso in questo blog per farmi riconoscere userò eva2, continua tu ad usare il nik che avevi scelto.
Questa cosa mi fa sorridere, siamo raddoppiate come le prostitute che tanto interessano gli autori del blog!!!

12 02 2008
Anto

Beh, intanto aspettiamo di vedere se ci sarà qualche interpellanza o se lo stesso consiglio comunale discuterà del problema, sono proprio curioso.

Comunque piacere, sono Anto (nome inventato), giovane del paese, e sicuro che l’amministrazione comunale legga questo blog, volevo ringraziarli per aver chiuso il carpe diem, unico appuntamento al quale partecipavo abbastanza spesso! Sapete cosa potete farci col consiglio comunale dei giovani? Solo scaricare barili. Tornate pure a cavare ed a sperperare per “il bene comune” (bisognerebbe stabilire “chi sia” il “bene comune”).

13 02 2008
Anonimo

un’interpellanza per due prostitute?
con tutte quelle che si trovano tra tv, giornali, ecc…
leggo frasi che fanno proprio ridere… tutto questo perbenismo… ma se gli ometti anzichè andare da loro se ne stanno a casa con le loro mogli non è risolto il problema?

13 02 2008
Anonimo

IL PROBLEMA SONO 2 PROSTITUTE???? MAMMA MIA….SE I PROBLEMI DI CUI VOLETE DISCUTERE SONO TUTTI QUI….
IL PROBLEMA E’ CHE I VIGILI DI BOTTANUCO SONO TROPPO LENTI….AVREBBERO BISOGNO DI 2/3 ALLENAMENTI NELLA PISTA DI ATLETICA, IN MODO DA POTER RINCORRERE LE 2 LUCCIOLE PER I CAMPI NON RISCHIANDO UN INFARTO.
DA LUNEDI 18 INIZIA LA PREPARAZIONE ATLETICA PER I VIGILI DI BOTTANUCO! (PORTARE LE SCARPE DA GINNASTICA)

VI ASPETTO NUMEROSI.
(CONSIGLIERE COMUNALE DELEGATO ALLE ATTIVITA’ SESSUALI)

13 02 2008
Anonimo

Propongo una maggiore scelta per i cittadini di Bottanuco….
non dobbiamo essere secondi a nessuno…dobbiamo poter batterci alla pari con comuni come Osio, Dalmine, Zingonia….etc etc!!
Si cercano talent scout per un viaggio in est europa alla ricerca di nuove reclute!

Partenza lunedi 18 davanti al piazzale del mercato.
Viaggio con pulmino dell’oratorio. pranzo e cena al sacco.

(Consigliere delegato alle politiche sessuali)

13 02 2008
agipmoto

Ma cavoli è incredibile quante banalità spara la gente.Ma come si fa a paragonare un problema così grosso come la prostituzione , a uno spettacolo televisivo? che vergogna!!!!

14 02 2008
Anonimo

BERLUSCONI SALVACI TU !!!!!!!!!

14 02 2008
Pippo Baudo

Berlusconi le puttane le porta direttamente in parlamento.

Vedasi la Carfagna, la Carlucci ecc. ecc.

14 02 2008
A-nonima

Se non sforiamo diventando volgari non siamo contenti vero!? COMPLIMENTI!

15 02 2008
Anonimo

FORZA SILVIO………..6 L’UNICO!!!!!!!

15 02 2008
Sergino

Mi chiedo perchè si debba offendere la Carlucci e la Carfagna.
Signori utenti si rende opportuno intervenire educatamente e correttamente, altrimenti è bene che ci venga tolta la libertà di dialogare in siffatto modo.

16 02 2008
Pippo Baudo

La gente che vota Silvio vuole persone che mettano la faccia e le tette prima che la testa, voi avete il coraggio di votarle.

Io le chiamo solo con il loro nome.

17 02 2008
Sergino

Caro Pippo Baudo,
nonostante non appartenga alla schiera del voto a Silvio amo, prima di tutto, il rispetto e la correttezza.
Mi sembra che in qualche tua espressione e/o pensiero non ci siano queste qualità.
Si può sempre rimediare, e crescere.

18 02 2008
Pippo Baudo

Caro Sergino, preferisco essere schietto e sincero, piuttosto che ipocrita, e far finta che certe persone finiscano in parlamento solo perchè hanno fatto qualche regalino “sotto il tavolo” a qualche personaggio importante.
La gente poi le vota solo perchè son carine, non certo perchè hanno qualcosa di intelligente da dire.
Non sono certo io a votare per presunti “partiti della famiglia”, gente che poi si fa trovare a 100 metri dal parlamento in qualche lurido motel con una squillo e 20 grammi di cocaina, per poi presentarmi il giorno dopo a parlare dei “valori” della famiglia.
Non facciamo gli ipocriti, zoccole sono, zoccole rimarranno.

Se preferisci che le chiami con un più educato “passeggiatrice”, “lucciola” oppure “praticante il più antico mestiere del mondo” mi adatterò.

Io crescerò, voi non fate vinta di essere grandi.

18 02 2008
manzonipi

Io non adopero le definizioni di P.B. perché non è nel mio stile e anche per non lasciare appigli a chi li utilizza per sorvolare sulla sostanza. E’ indubbio e addirittura sfacciata l’ipocrisia di tanti rappresentanti del centrodestra e gli esempi sono ormai quotidiani. Quello che continuo a non comprendere è come sia possibile che ci facciamo (vi fate?) trattare da idioti ogni giorno senza dire niente pur di difendere un’appartenenza a prescindere. C’è chi si fa e si è fatto per anni leggi ad personam per difendere i propri interessi e non c’è stato nemmeno un mugugno da parte di chi sperava che eleggendolo cambiasse anche la propria vita quotidiana. C’è chi pensa di ottenere il tuo voto solamente aggiungendo dei capelli sull’immagine dei suoi poster! Lo fa convinto che tu (noi?) siamo degli stupidi. Dice una cosa e il momento dopo l’esatto contrario, fa e disfa un partito a suo piacimento. E’ convinto che tutti siano delle (e qui permettetemelo) puttane, è solo questione di prezzo. Ancora pochi giorni fa ha offeso Biagi, uno dei pochi che assieme a Montanelli ha preferito la dignità alla vendita prezzolata di corpo e soprattutto anima! Ma perché non fate in modo che vi sia anche in Italia una destra presentabile? C’è in tutta Europa, non sarebbe meglio per tutti noi italiani?

20 02 2008
agipmoto

ma cosa centrano questi discorsi politici con le prostitute? hanno ragione quelli che dicono che il sito e diventato di parte.Comunque così non si va da nessuna parte, io penso che la gente non sia stupida .
P.S schietti e sinceri non vuol dire offendere.

21 02 2008
Anonimo

è diventato di parte????? davvero? ma se su sto sito c’è una censura che manco in cina? dietro la frase di facciata che tutti possono dire quello che vogliono in realtà c’è una rigida selezione delle discussioni da parte degli amministratori, dal momento che solo loro hanno il diritto di aprire topic, e guarda caso ogni discussione è motivo di critica all’amministrazione comunale (non nego che non ve ne siano…) la censura non è impedire di parlare o di esprimersi ma è elimanare intere questioni su cui discutere….

21 02 2008
Gianluca

Anonimo stai delirando. Sono stati cancellati solo TUOI commenti, tutti uguali in cui diffamavi questo sito sparando sentenze infondate. Altro che censura che manco in Cina. Mi piacerebbe che gli altri utenti, da Manzonipi a Mauri, da Eva a Pippo Baudo, testimoniassero che non gli è stato cancellato alcunché, e anche loro non si sono risparmiati nelle critiche al sito, ma, a differenza di te, l’hanno fatto con razionalità. Solo gli autori possono aprire topic? Ma leggiti bene i commenti prima di scrivere certe assurdità. Spesso e volentieri si va fuori argomento, e sempre su iniziativa dei commentatori. Sono rari i commenti scritti dagli autori e solo per precisare certe cose. Dire che c’è una “rigida selezione delle discussioni” è follia pura. Qui c’è pieno di commenti che criticano gli autori del sito e il sito stesso, commenti a favore del Comune, commenti di destra e di sinistra, quindi sono i fatti che smentiscono le tue baggianate. Poi, come ho già detto, nessuno ti trattiene. Se secondo te qui c’è la dittatura vai a scrivere il tuo parere sul sito del Comune, vai a leggere le notizie sul loro giornalino, lì sì che c’è il pluralismo e danno spazio al pensiero dei cittadini.

22 02 2008
Spam

Anonimo, Gianluca ha ragione. Qui sono ammessi commenti di qualsiasi tipo, tant’è vero che ci sono tante critiche anche contro di noi. Se è stato cancellato un commento è solo perchè ha superato il limite del tollerabile, tutto qui. Speriamo che le discussioni possano tornare su un clima più sereno, sarebbe un bene per tutti. Voi cercate di non avere pregiudizi contro di noi. E’ logico che le cose che non vanno fanno più discutere e accendono gli animi, quindi sono quelle che stimolano a scrivere un articolo. Ma non per questo si fa la guerra contro il Comune o contro chi altro, anche perchè di sicuro non sarebbe questo il mezzo per farlo. Guardate i lati positivi del sito: è l’unico forum vivo sul paese e ogni settimana ci passano 500 cittadini diversi. E se i post non vi piacciono siete liberi di criticarli nei commenti, oppure di scrivere voi stessi degli articoli. Più di così 🙂

28 02 2008
Anonimo

basta chiamarsi tutti anonimo se no si fa confusione….

4 03 2008
Pippo Baudo

Spetta.. era per caso qua che si parlava delle intelligentone di Forza Italia?

http://www.pasteris.it/blog/2008/03/03/lo-scienziato-e-la-soubrette-scarsamente-onorevole/

W le bellone!

4 03 2008
Mauri

Direi che l’operaio della ThyssenKrupp o la centralinista del call center hanno molta più esperienza politica. W le candidature specchietto per le allodole. C’è poco da fare, in parlamento lavorano in 30, tutti gli altri centinaia hanno solo il compito di portare voti, di essere presenti e di votare a comando senza rompere le scatole. E secondo me la Carlucci porta zero voti. Vuoi mettere quanti ne porta Andrea Sarubbi che fa la tv del vaticano? Tra l’altro, ne vogliamo parlare di questa gara a chi è più cattolico? Povera Bonino, dove si è cacciata…

4 03 2008
Pippo Baudo

Hai perfettamente ragione.
Dovrebbero esserci dei requisiti minimi per poter accedere in parlamento. Basta con le candidature di facciata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: