Bottanuco-Calabria, biglietto di sola andata

1 11 2007

mosorrofadef.jpgPiù che una notizia, quella che vi raccontiamo è la storia di un nostro concittadino. Pensionato, di origini calabresi, ultimamente non se la passa molto bene. Inoltre gli sta per scadere il contratto d’affitto della casa, e il rinnovo comporta un considerevole aumento che lui non potrà sostenere. Così il Comune, «valutate le sue precarie condizioni di salute, l’isolamento sociale in cui vive, e la fragile situazione economica in cui versa» ha deciso di pagargli il trasloco a Mosorrofa, in provincia di Reggio Calabria, dove abitano le sorelle. La fattura è di 3.840 euro. Dietro questa scelta del Comune c’è anche una considerazione di natura economica. Nella delibera, infatti, si legge: «Le condizioni in cui versa lasciano ipotizzare che in un imminente futuro aumenteranno le richieste di assistenza socioeconomica a questa amministrazione, tra l’altro già data con sostegno all’affitto, consegna pacco generi alimentari e assistenza domiciliare». Quindi, secondo i calcoli del Comune, risulta più conveniente pagargli il trasloco, «scaricando» la sua assistenza alle sorelle e all’amministrazione calabrese. La foto che vedete in alto a sinistra non è un’immagine qualsiasi: è il panorama che si vede da Mosorrofa, dove con il cielo limpido si scorge anche l’Etna. Mosorrofa è un paesino di circa 2.000 abitanti, sull’estrema punta della Calabria, immerso nel verde e in una zona collinare.

SONDAGGIO

Il Comune ha fatto la scelta giusta pagandogli il trasloco? No: 54% Sì: 46%

Annunci

Azioni

Information

32 responses

1 11 2007
Anonimo

ma la scelta di traslocare in calabria è almento stata del signore pensionato?

1 11 2007
privacy

ma soprattutto avete chiseto all’interessato se voleva che si pubblicasse la cosa su un sito internet???ok che non avete fatto nomi e cognomi..ma parenti o persone che lo conoscono possono essere alquanto infastidite, o lo stesso diretto interessato magari non ha voglia di essere tirato in ballo!

1 11 2007
Anonimo

vero. Riflettendo sull’intervento di privacy, ivan ha ragione. Hai censurato la discussione sull’asilo di bottanuco per molto meno.

1 11 2007
Sifra

Che stranezza questa notizia…

1 11 2007
Ivan

La notizia è tratta da una delibera comunale, quindi un atto pubblico a disposizione di chiunque. Non c’è nessuna lesione del diritto alla privacy. Ho pensato di pubblicarla per due motivi: a) mi sembra una cosa che non succede tutti i giorni; b) favorevoli o contrari alla scelta, resta un atto di solidarietà e generosità fatto con i soldi di tutti noi, che merita di essere conosciuto. 😀

1 11 2007
Anonimo

no ivan, non me la dai a bere :-).
primo è chiaro che non si tratta di un gesto di generosità disinteressato, è fatto per evitare maggiori costi in futuro, scaricandoli alla famiglia e ad altra amministrazione. Non mi pare una cosa nobile di cui andare fieri.
Secondo tu hai espressamente cancellato post perché entravano troppo nella “sfera personale”. Beh, umanamente parlando, piu’ sfera personale di cosi’, dimmi tu.

2 11 2007
Ivan

Qui si entra nella sfera personale ma nei limiti previsti dalla legge (presumo che in Comune non facciano atti pubblici lesivi della privacy). Nell’altro post la questione era diversa. I commentatori erano entrati in una zona rischiosa, e la responsabilità sarebbe ricaduta su di loro. Siccome tirava una «brutta aria», per il bene di tutti ho preferito chiudere la cosa…

2 11 2007
persiano

Anch’io desidero vivere nel verde a Mosorrofa; preparati mia cara assistente sociale, prestro ti contatterò per il trasloco.

2 11 2007
andrea

una considerazione che va oltre il caso personale. ma in presenza di parenti, perchè il trasloco lo deve pagare il comune?

2 11 2007
Mauri

Vorrei sapere se in Calabria c’è la stessa assistenza sociale che c’è in Lombardia. Ad esempio vorrei sapere se un paesino calabrese pagherebbe il trasloco ad un residente lombardo che decide di tornarsene al nord.

3 11 2007
Calabrese

Miei cari,
semplicemente per dirvi che io in Calabria con € 3600,00 vivrei un anno intero.
E state certi che mai e poi mai il mio comune avrebbe, in presenza di parenti stretti, autorizzato un simile trattamento.

3 11 2007
calabrisella

la ullallero ullallero ullalla sta calabrisèlla me fa ‘namurààààà!!!!!

3 11 2007
privacy

bho io penso che si sia lesa la privacy…non dell’interessato ma di chi gli sta intorno…sai com’è io la cosa la sapevo già da un po e mai e poi mai mi sarei aspettat* di trovarmela “spantegata” su un sito internet! e allora perchè non parliamo degli anziani che a carico del comune (perchè parenti se ne lavano le mani) sono in un ricovero o quant’altro?!?!!? paghiamo anche quelli noi! e allo ra perchè non ne parli di quelli caro ivan?!?!?*io so cose che voi umani non potete neanche immaginare….uhahahahahah****

3 11 2007
Ivan

Prima di essere «spantegata» su un sito internet è stata «spantegata» in un atto pubblico. Chi sostiene che ci sia violazione della privacy dovrebbe protestare contro il Comune. Ma è inutile farlo perché, per quanto ne so, non c’è nessuna violazione 🙂

3 11 2007
privacy

si allora chiedi prima il permesso al comune!e poi uno per sapere sta cosa sarebbe dovuto andare in comune e informarsi!non è che il comune l’ha fatto scorrere sul pannello luminoso in piazza!!!dai non farmi ridere! allora non informare la gente solo per i soldi spesi per rom o per trasferimenti in calabria! informa su tutto ci sono molte altre persone aiutate dal comune!!!..perchè per me questa “notizia” l’avete pubblicata solo per fare una sottile polemica!cmunque amici come prima!!w la calbria!la sopprassata!la pasta china!manco li cani!!!!!!!

3 11 2007
Prodiano

Ma che privacy e privacy.
Sono soldi, anche, nostri.
E’ bene, che d’ora in poi il nostro caro assessore ce ne dia giustificazione, o inizi, per cortesia, ad usare i suoi.
E solo i suoi.
E finiti quelli, cominci ad usare quelli dell’assistente sociale.

3 11 2007
Ivan

Privacy: Io non devo chiedere il permesso a nessuno per pubblicare degli atti pubblici 😀 Per il resto sei libero di farti la tua opinione su questa notizia (ma credimi, non c’è nessuna strana dietrologia…).

3 11 2007
privacy

è solo pura informazione?!?!?!?! naaaaaa DAI UN PO DI PROVOCAZIONE VOLEVI FARLA…dai se no non avresti pubblicato un emerito….e su via!
per prodiano: mai sentito parlare di welfare?!?!?!?

3 11 2007
Ivan

Se per provocazione intendi una notizia non tradizionale che stimola il senso critico dei lettore, sì, è provocazione. Da questo punta di vista mi piacerebbe che tutte le notizie fossero provocatorie 😀

4 11 2007
Anonimo

wow che notiziona,….e che bei commenti…dai passiamo ad altro che è meglio.

5 11 2007
anonima sequestri

anonimo òcio….

5 11 2007
privacy

ma sbaglio o mi hai censurato qualche parolina?!?!?!ehehehe

5 11 2007
Loop

anonima sequestri, ma che stai dicendo?

5 11 2007
Loop

cmq anche io credo sia una discussione inutile questa…

5 11 2007
anonima sarda

aiò loop che vuoi..attento stai!!!

5 11 2007
Loop

ma nn stavo parlando con te sbaglio?e poi quale è il problema?

5 11 2007
io me

per calabrese:
per forza non pagate le tasse

anch io voglio essere mantenuta

per ivan:
ci sono notizie piu serie
ma che giornalista dei miei stivali sei??

5 11 2007
black nigga

ma non puo sganciarli la parrocchia questi soldi?

5 11 2007
Ivan

io me: accontentati di quello che passa il convento, cioè il sottoscritto. Oppure chiedi al Comune di assumere un giornalista “serio” che faccia le notizie come piacciono a te, naturalmente a pagamento… 😀

6 11 2007
Pippo Baudo

Madò ma che vi aspettiate che succeda in sto paese di morti viventi?

Se non è una notizia questa..

6 11 2007
Anonimo

anonima sequestri..ocio???

6 11 2007
Rosy

Apprezzo l’impegno di Ivan ed amici nel mantenere il sito, posso sapere quanto costa, soprattutto in termini di tempo, tutto quanto.
Chiedo gentilmente ai lettori di avere rispetto di queste persone, che amoris dei, ci aggiornano con costanza e serietà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: