Area feste: un cittadino pronto alle vie legali

1 07 2007

Quella dell’area feste comunale è una battaglia aperta da anni. Da un lato gli abitanti che circondano il piazzale di via Kennedy, che lamentano l’eccessivo rumore, dall’altro gli organizzatori che non hanno alternative. La questione è destinata a risolversi, visto che in rock.jpgquell’area il Comune intende investire un milione di euro, costruendo un anfiteatro all’aperto, campi da bocce e parco verde (anche se il via libera definitivo non c’è ancora). Tuttavia le polemiche non si esauriscono, e un cittadino di Bottanuco, durante un concerto, ha chiesto alla Asl la rilevazione del rumore. Il risultato, stando a quando dice, è superiore ai 70 decibel, mentre il limite previsto per le piazze nelle ore notturne è di 55 (65 in quelle diurne). Ci ha chiesto di pubblicare la sua mail e lo facciamo in questa notizia. Come sempre, chiunque può replicargli nei commenti o inviandoci un articolo di risposta.

«Premetto che abito a Bottanuco da poco tempo. Quando sono venuto a viverci non potevo sapere che questo paese ha una caratteristica unica a livello mondiale: fa organizzare concerti di musica metal e rock in zona residenziale, fino a notte fonda. E io, che la mattina mi alzo alle 5 per andare al lavoro, non posso tollerare quella “musica” (la mia generazione la definirebbe “casino”) fino a mezzanotte. Anzi. Il Comune dà l’autorizzazione fino a mezzanotte, ma poi si va avanti anche fino a mezzanotte e mezza a suonare, e poi i ragazzi, pure con le moto, chiacchierano e sgommano nella zona fino alle due. Io non sono contrario alle feste, per carità, ma è assurdo farle in centro abitato. Ho chiesto la rilevazione dei decibel e il risultato è 70 al posto dei 55 previsti come limite dalla legge (previsti, tra l’altro, per le piazze, e via Kennedy non vi rientra quindi il limite dovrebbe essere ancora più basso). Prima di concedere le autorizzazioni, i Comuni devono compiere indagini fonometriche per verificare il livello di rumore, ed eventualmente imporre un tetto massimo di decibel. E’ mai stato fatto? So che potrei ricorrere al Tar, e sicuramente vincerei la causa perché ci sono sentenze identiche in altre zone d’Italia. Ma aspetto. Dicono che ora ci faranno un anfiteatro all’aperto (e anche lì sarò pronto a rilevare il rumore nel caso ci fossero spettacoli fino a tardi) così spero che questo sia l’ultimo anno delle feste in quell’area. Se così non fosse, a quel punto sarei pronto alle vie legali. Tutto il mio vicinato si lamenta, ma loro ormai si sono arresi alla cosa e soprattutto temono di farsi dei nemici in paese. Non prendetemi per un “rompipalle”, vi chiedo solo di mettervi nei panni di noi che abitiamo in quella zona, e che la mattina ci alziamo alle 5. Vi allego un estratto della sentenza del Tar del Veneto di un mese fa. Ciao». Clicca di seguito per leggere la citazione del Tar->

«La quiete pubblica costituisce un bene collettivo. Essa è condizione necessaria affinchè sia garantita la salute, che deve essere tutelata “come fondamentale diritto dell’individuo ed interesse della collettività” (art. 32 Costituzione) dagli Enti pubblici competenti, tra cui certamente i Comuni. Il diritto alla quiete, come espressione del diritto alla salute psicofisica, prevale sugli interessi economici di quanti costituiscano la causa diretta o indiretta del disturbo, svolgendo un’attività economica di cui essi soli percepiscono i proventi, riversandone viceversa sulla collettività circostante i pregiudizi (nel caso di specie, il collegio ha ritenuto il diritto alla quiete pubblica prevalente anche sul diritto della gioventù ad aggregarsi durante la notte in luoghi pubblici, sia perché la socializzazione può svolgersi anche in altro orario, sia, più realisticamente, perché quella ben può riunirsi, durante le ore notturne, in luoghi in cui non interferiscono con le altrui esigenze di riposo)».

Annunci

Azioni

Information

117 responses

9 07 2007
mv

ma un po di leggerezza quando serve!! è necessario rispondere in quei toni al commenti di peace? la risposta migliore per me è un sorriso…

9 07 2007
drugo

ero convinto di aver scritto un commento ma evidentemente non ho cliccato su invia, quindi lo riposto:

nonpiudibottanuco:
> tutti, dico tutti, sanno benissimo quali e soprattutto come
> sono le 2 chiacchiere dei quattordicenni

io non lo so, ti dispiace raccontarmi come sono i 14enni di oggi secondo te ?

io ho trovato il msg di peace tutto sommato interessante, se ha 15 anni (cosa che non credo affatto, e dargli del 15enne e’ solo un modo per screditare quello che dice evitando di approfondire il confronto) mi pare gia’ molto piu’ maturo di tanti “adulti” che conosco.
Ma forse la parola “canne” fa agitare un po’ di persone anche solo a vederla scritta….

9 07 2007
drugo

ero convinto di aver scritto un commento ma evidentemente non ho cliccato su invia, quindi lo riposto:

nonpiudibottanuco, hai scritto:
– tutti, dico tutti, sanno benissimo quali e soprattutto come
– sono le 2 chiacchiere dei quattordicenni

io non lo so, ti dispiace raccontarmi come sono i 14enni di oggi secondo te ? tutti cannaioli drogati casinisti ?
forse sono soltanto vivi.

io ho trovato il msg di peace tutto sommato interessante, se ha 15 anni (cosa che non credo affatto, e dargli del 15enne e’ solo un modo per screditare quello che dice evitando di approfondire il confronto) mi pare gia’ molto piu’ maturo di tanti “adulti” che conosco.
Ma forse la parola “canne” fa agitare un po’ di persone anche solo a vederla scritta….

9 07 2007
drugo

ho scritto per 3 volte ma mi sa che il numero massimo di commenti e’ 100 perche’ non ne accetta piu’,
ci riprovo per l’ultima volta:

nonpiudibottanuco, hai scritto:
– tutti, dico tutti, sanno benissimo quali e soprattutto come
– sono le 2 chiacchiere dei quattordicenni

io non lo so, ti dispiace raccontarmi come sono i 14enni di oggi secondo te ? tutti cannaioli drogati casinisti ?
forse sono soltanto vivi.

io ho trovato il msg di peace tutto sommato interessante, se ha 15 anni (cosa che non credo affatto, e dargli del 15enne e’ solo un modo per screditare quello che dice evitando di approfondire il confronto) mi pare gia’ molto piu’ maturo di tanti “adulti” che conosco.
Ma forse la parola “canne” fa agitare un po’ di persone anche solo a vederla scritta….

drugo

9 07 2007
drugo

nonpiudibottanuco, hai scritto:
– tutti, dico tutti, sanno benissimo quali e soprattutto come
– sono le 2 chiacchiere dei quattordicenni

io non lo so, ti dispiace raccontarmi come sono i 14enni di oggi secondo te ? tutti cannaioli drogati casinisti ?
forse sono soltanto vivi.

io ho trovato il msg di peace tutto sommato interessante, magari non completamente condivisibile ma interessante in vari aspetti;
se ha 15 anni (cosa che non credo affatto, e dargli del 15enne e’ solo un modo per screditare quello che dice evitando di approfondire il confronto) mi pare gia’ molto piu’ maturo di tanti “adulti” che conosco.
Ma forse la parola “canne” fa agitare un po’ di persone anche solo a vederla scritta….

9 07 2007
drugo

nonpiudibottanuco, hai scritto:
– tutti, dico tutti, sanno benissimo quali e soprattutto come
– sono le 2 chiacchiere dei quattordicenni

io non lo so, ti dispiace raccontarmi come sono i 14enni di
oggi secondo te ? tutti cannaioli drogati casinisti ?
forse sono soltanto vivi.

io ho trovato il msg di peace tutto sommato interessante,
se ha 15 anni
(cosa che non credo affatto, e dargli del 15enne e’ solo un modo per screditare quello che dice evitando di approfondire il confronto) mi pare gia’ molto piu’ maturo di tanti “adulti” che conosco.
Ma forse la parola “canne” fa agitare un po’ di persone anche solo a vederla scritta…

10 07 2007
eva

leggerezza mv? no, a me pare che peace rappresenti una mentalità superata che sarebbe ora andasse in estinzione.

E questo esula dal discorso occasionale della festa.

Ai mozziconi buttati per terra, ai vuoti di birra etc.. corrisponde una persona che li raccoglie. In caso contario, un ambiente sporco.
Cosi’ come fermarsi di notte a chiaccherare sotto le finestre delle abitazioni private..è tutto sinonimo di mancanza di educazione e rispetto nei confronti del prossimo, di chi deve pulire di chi sta riposando.

Se ancora i ragazzi ragionano cosi’, mi spiace ma non hanno fatto nessun passo avanti dagli anni 70.

Poi non venitemi a dire che gli zingari lasciano sporco.

10 07 2007
TOXIC AVANGER

SE è TROPPO ALTA SEI TROPPO VECCHIO

10 07 2007
TOXIC AVANGER

cavoli ma non poteva restare dove abitava prima???devi venire poprio a bottanuco ad abitare??e poi le feste sono solo 10 giorni all’anno non sono per tutto l’anno…forse gli manca un po di pazienza…tappi per le orecchie..no èè??
dai non si può non ho parole…non ho paroleROCK ‘N’ ROLLLLLLLLLL ARGHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

10 07 2007
MaRcO

idea: raccogliamo 1 euro per uno e regaliamo i tappi per le orecchie a quelli che abitano attorno all’area feste.

10 07 2007
acronimo

Mi sembra giusto che venga studiato un piano a rotazione dove far sostare gli adolescenti , non ci interessa cosa facciano l’importante che sotto la mia finesta ci stiano al max 10 gg .
fuori i nomi delle 37 vie candidate per il 2007 .

10 07 2007
Mauri

Trattandosi di giovani senza un luogo di ritrovo, per vendetta proporrei le vie dove abitano sindaco, vicesindaco, delegato alle politiche giovanili e assessore alla cultura. Siamo a 4. Ne mancano 33. Ma direi che da loro possono fermarsi anche 20 giorni quindi ne mancano 29.

20 07 2007
Anonimo

se non ti vanno bene le feste vai fuori dai coglioni!!!
Torna dai mafiosi in terronia!!!

27 07 2007
Skai

Mi meraviglio nel leggere alcuni commenti completamente fuori dalla buona educazione ma, si sa, al giorno d’oggi se non si dicono parolacce non ci si sente nessuno!
Detto questo… abito davanti al cimitero, a Bottanuco, sento benissimo la musica che fanno a Cerro durante la festa dell’oratorio, le campane di Cerro e Bottanuco che suonano, la muisica che ogni tanto si sente in estate e non si capisce da che paese vicino provenga, la musica del rock island, la musica del motor fest, la musica della festa dell’oratorio di Bottanuco.. tutta la mia famigli si sveglia presto eppure non ci siamo mai lamentati. Sicuramente il centro del paese non è un lugo adeguato ad un festa NON paesana, sicuramente motor fest e rock island avrebbero più gente se le facessero fuori paese, con più parcheggi, dove si può andare avanti anche dopo mezzanotte con la musica.
Ultima cosa: sinceramente a me danno più fastidio quando si fermano nel parcheggio qui davanti i ragazzi coi motorini accesi (o anche spenti) e vanno avanti a fare schiamazzi (perchè decisamente fanno gli stupidi) fino a dopo mezzanotte… meno male che quest’anno non si sono ancora appropriati del parcheggio!!

28 07 2007
Eva

leggo solo ora il commento di drugo.

Ti assiscuro che la citazione alla canne non ha nessun peso. Personalmente preferirei che le vendessero dal tabacchino, cosi’ si eviterebbe il contatto dei ragazzi con tanti personaggi…ambigui.

A me invece da molto fastidio l’atteggiamento di fondo che ha peace. Quello che lo porta d’istinto a dire ..”e allora?” quando viene segnalato il disagio di qualcuno.

Questo principio in base al quale prima di tutto vengono le proprie esigenze, chissenefrega degli altri.

E poi ci aggiungo anche il discorso sull’ambiente, perché no. Con tutto il parlare che se ne è fatto, l’attenzione all’ambiente dovrebbe essere già acquisito dalle nuove generazioni. Se non è cosi’, mi spiace ma siamo ancora agli anni 70. Nonostante internet.

2 08 2007
Cittadina!!!

Buongiorno a tutti,
abito a Bottanuco da circa 5 anni, e sebbene la mia abitazione non sia affatto vicino all’area feste, sento comunque musica o “rumore” (come lo definisce qualcuno) fino a tardi, il mio ragazzo lavora sui turni, quindi ci sono mattine che si alza anche prima delle 5, io sono più fortunata e mi alzo alle 8.30, noi però siamo entrambi del parere che se hai sonno dormi, e personalmente nemmeno le cannonate mi disturbano.
Credo che il problema non si possa propriamente definirsi tale, in quanto, come suggeriva qualcuno, la maggior parte degli abitanti del nostro paese si lamenta spesso del fatto che non ci siano spazi per i giovani, e che sia “morto” poichè carente di manifestazioni o luoghi d’incontro.
A mio modesto parere, e premetto che la musica rock a me non piace, le feste che vengono organizzate durante il periodo estivo, servono anche per dare “popolarità” a Bottanuco, e comunque, almeno si vede un pò di gente che si diverte, diciamo che è anche un modo di rilanciare il nostro comune che in questi anni sta cercando, e sta riuscendo a portarlo al passo con i tempi, io personalmente, anche se ripeto, non partecipo attivamente, sono orgogliosa di poter dire che il MIO paese è conosciuto anche per le sue manifestazioni, anche perchè, parlandoci chiaro, sono molte di più le persone che conoscono Bottanuco per il Motorfest, o per il RockIsland piuttosto che per i Sifoi.
Quindi in conclusione, è sempre buona cosa rispettare le idee ed i pensieri degli altri, ma per 10/15 gg di feste non mi sembra proprio il caso di sollevare un polverone tale, io fossi stata nell’organizzazione delle feste avrei regalato al signore, senza alcun rancore, un bel paio di tappi per le orecchie, così da salvaguardare il suo giustissimo e meritatissimo riposo.
Alla prossima

12 06 2008
babyfreeze

quante storie per un quarto d’ora in piu di musika…bisogna cerkare di essere anche un pò tolleranti nella vita se no ke mondo invivibile..se tutti si lamentassero per qualcosa sarebbe il caos..è una festa kavoli per 5 gg all’anno nn muore nessuno…per 5 gg all’anno dormirai con i tappi se proprio nn riesci a dormire..non è ke si va avanti a suonare fino alle 4 del mattino..se tutti si lamentano viviamo nel silenzio più totale aboliamo tutti i tipi di divertimento facciamo una vita da eremiti aboliamo le compagnie di ragazzi in macchina o motorino..avremo pur diritto a trovare un posto dove stare no???ovunque ti piazzi con la tua compagnia c’è sempre qualcuno che vuol lamentarsi!!!impariamo a vivere con un po più di carica e non sottostare sempre alla quotidianità mettendo il muso se si sgarra un po!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: