Come funziona il «Grande Fratello»?

27 08 2006

La videosorveglianza in paese è attiva. Le 8 telecamere sono accese 24 ore al giorno e trasmettono le immagini sul computer dei vigili di Bottanuco, nel loro ufficio in comune. Solo i vigili le possono guardare in diretta, per poter intervenire nel caso notino qualcosa. Tutte le riprese vengono registrate e restano in memoria per tre giorni dopodiché si eliminano automaticamente. Nel corso di questo breve periodo, possono essere visionate dalle forze dell’ordine in caso di incidenti e\o denunce. Le immagini sono a colori e molto nitide, inoltre le telecamere poste nel piazzale del mercato e in piazza a Cerro (foto) possono essere ruotate e sono in grado di avvicinare il soggetto inquadrato. A muoverle sono i vigili dal loro computer, con un semplice click, altrimenti restano ferme. In futuro, non è escluso che vengano installate altre telecamere.

Annunci

Azioni

Information

One response

23 04 2007
I 17 commenti lasciati sul vecchio sito

ma non si diceva che in diretta non possono vederle nessuno? quindi uno passeggia in piazza e sa che potrebbe esserci qualcuno che lo sta guardando/spiando. non male. i figli dei vigili non avranno scampo, con i genitori che li guardano mentre il pomeriggio escono con gli amici. andrea
utente anonimo

#2 28 Agosto 2006 – 16:53

Ma come si concilia tutto questo con la privacy? Di sicuro è legale, però rende perplessi
Pensavoate

#3 28 Agosto 2006 – 20:53

MA COSA FARANNO I RAGAZZI CHE LA NOTTE DEL PRIMO MAGGIO SCRIVONO PER STRADA IN PIAZZA? ORA HANNO DUE TELECAMERE CHE LI RIPRENNDONO. IO PROPONGO DI SPEGNERLE PER QUELLA NOTTE ALTRIMENTI LA TRADIZIONE RISCHIA DI SALTARE..ALEX
utente anonimo

#4 29 Agosto 2006 – 06:49

……la tradizione o la malrducazione!???
utente anonimo

#5 29 Agosto 2006 – 15:02

avete presente il panopticon? è il carcere ideale ideato da Bentham nel ‘700. è pensato in modo che un guardiano possa guardare tutti i prigionieri in ogni momento. i carcerati, sapendo di essere osservati, si comportano bene. che dire, 300 anni dopo, è diventato realtà!
utente anonimo

#6 29 Agosto 2006 – 22:05

io non ho visto cartelli che indicano la videosorveglianza, eppure e’ un obbligo di legge (Provvedimento generale sulla videosorveglianza del 29 aprile 2004)

La legge dice anche che “La conservazione delle immagini registrate deve pertanto “essere limitata a poche ore o, al massimo, alle ventiquattro ore successive alla rilevazione”.

inoltre:
Occorre designare per iscritto i soggetti – responsabili e incaricati del trattamento dei dati (artt. 8 e 19 della legge 675/1996) – che possono utilizzare gli impianti e prendere visione delle registrazioni…

per iscritto dove sono indicati nomi e cognomi di chi accede al computer che controlla le immagini ?

Inoltre il comune dovrebbe emettere un regolamento in cui specifica un tot di cose, ad es. un documento come questo
http://www.comunemontecatini.com/info.php?sel=43&cat=6:
esiste qualcosa del genere emesso dal comune di bottanuco ?

La mancata osservanza delle norme di legge oltre a possibili sanzioni amministrative e penali ovviamente rende inutile la videosorveglianza, perche’ se questa non e’ attuata secondo quanto indicato nella legge, le immagini acquisite sono illecite, e quindi non utilizzabili per eventuali indagini.

Devo ammettere che tutto cio’ mi diverte molto, per far rispettare la legge si spendono 30 mila euro per qualche telecamera e si viola in piu’ punti la normativa sulla privacy, ebbravi i miei sheriffi.

qualcuno sa chi e’ la persona di riferimento in comune per questa questione ?
drugo1971

#7 30 Agosto 2006 – 06:53

ehi sceriffo drughi, non sarai juventino? lavati meglio gli occhietti xkè tutto quello ke hai descritto è noto a tutti anke a te…. alla mattina un pò d’acqua fresca, grazie!
utente anonimo

#8 30 Agosto 2006 – 09:59

Ciao drugo1971,
le informazioni che ho riportato mi sono state spiegate direttamente dal vigile del comune. Se vuoi puoi contattarlo all’indirizzo vigili@comune.bottanuco.bg.it o al numero 035 49 92 920.
In ogni caso, se vai in comune potresti chiedere una copia del regolamento sulla videosorveglianza.
Per quanto riguarda i cartelli, sono stati posizionati nei pressi delle telecamere. Per quelle in piazza a Bottanuco, ad esempio, il cartello è sulla facciata del comune.
Ciao,
Ivan
Bottanuco

#9 30 Agosto 2006 – 10:04

cosa c’entra la juve lo sai solo te,
non pensavo di ritrovare il calcio anche in un thread sulla videosorveglianza….
quanto all’essere noto a tutti, non mi pare, perche’ io nel post iniziale, nei commenti seguenti non vedo sottolineati gli aspetti che ho accennato nel mio post, quindi o sono stati deliberatamente ignorati perche’ ritenuti poco importanti, o qualcuno non ha le idee ben chiare sulla normativa della privacy.
drugo1971

#10 30 Agosto 2006 – 14:46

drugo, penso che l’utente 7 con “è noto a tutti, anche a te” intendesse dire che è noto a quelli del comune, non a noi… andrea
utente anonimo

#11 30 Agosto 2006 – 20:53

SI SA CHE A BOTTANUCO E’ TUTTTO MOLTO FAIDATE’. NON SI PUO PRETENDERE. DIAMOCI APPUNTAMENTO TRA UN ANNO E VEDIAMO SE LE TELECAMERE SONO SERVITE A QUALCHE COSA
utente anonimo

#12 31 Agosto 2006 – 16:00

Sono d’accordo.
Diamoci appuntamento tra un’anno e vediamo se sono servite a qualcosa, altrimenti le farei smantellare.

p.s. io le smantellerei già ora.
utente anonimo

#13 01 Settembre 2006 – 21:55

NON LE SMANTELLANO DI SICURO. ALLA FINE LA VIDEOSORVEGLIANZA L’ABBIAMO AVUTA ANCHE NOI MEGLIO TARDI CHE MAI. SE NON ALTRO CI FA SENTIRE AL PASSO CON GLI ALTRI PAESI. ALEX
utente anonimo

#14 02 Settembre 2006 – 14:56

pure a me come a drugo risulta che le registrazioni possano essere conservate al massimo per un giorno
Mauri
utente anonimo

#15 04 Settembre 2006 – 21:39

faccio presente che prima di bottanuco la videosorveglianza l’hanno avuta chignolo, bonate sopra, bonate sotto, solza, madone, brembate sopra, brembate sotto, capriate e chi più ne ha più ne metta. noi sempre gli ultimi eh? ale
utente anonimo

#16 04 Settembre 2006 – 23:42

meglio tardi ke mai……
cmq non siamo ultimi, carona non ha ne telecamere, ne semafori……
utente anonimo

#17 05 Settembre 2006 – 20:19

non capisco questa insoddisfazione nell’essere arrivati dopo altri paesi.
Se mettessero un ticket d’ingresso ai paesi io spererei che bottanuco lo mettesse il piu’ tardi possibile, non il prima possibile.
Il punto non e’ arrivare primi o ultimi, semmai e’ capire dove si sta andando.
drugo1971

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: