Rettifichiamo la rettifica

1 07 2006

In questi giorni viene distribuito il Notiziario comunale. A pagina 2 trovate un box a cura del Segretario comunale che riguarda questo sito e il nostro «Gazzettino» cartaceo. Come ricorderete, abbiamo pubblicato una notizia sugli stipendi degli Amministratori comunali, giudicata molto interessante da gran parte dei nostri lettori perché considerato un argomento tipicamente tabù. Sul Notiziario il Segretario intende rettificare la nostra notizia specificando che questa «non corrisponde a quanto spiegato agli autori dell’articolo (cioè noi) dal sottoscritto (ovvero il Segretario)»; precisando che gli stipendi maggiorati (per via del traguardo dei 5000 abitanti) saranno percepiti a partire dal primo gennaio 2008; ed elencando gli stipendi al netto delle ritenute di ogni singolo amministratore. Leggendo la nostra notizia potete verificare come in realtà non ci sia alcunché da rettificare. Innanzitutto, il Segretario parlando con noi non è entrato nello specifico degli stipendi ma si è limitato a dire che la loro maggiorazione sarà una tra le conseguenze dell’aumento demografico. E nella nostra notizia questo è chiaro: le sue parole sono racchiuse tra le virgolette, ben distinte dalla parte in cui si parla degli stipendi in euro. Per quanto riguarda il resto, noi ci siamo limitati a trascrivere il contenuto di un decreto dello Stato (il 119 del 4 aprile 2000) spiegando come variano gli stipendi in qualsiasi comune italiano che supera i 5 mila abitanti. Sia esso un comune siciliano o altoatesino. Tanto è vero che non abbiamo fatto i nomi e cognomi degli amministratori (come fa il Segretario sul Notiziario) ma abbiamo menzionato solo le cariche (sindaco, assessore, ecc.). Noi abbiamo scritto di un comune italiano qualsiasi mentre il Segretario, che ha i mezzi per farlo, ha scritto nello specifico del comune di Bottanuco. E, è chiaro, quanto avviene a Bottanuco non si discosta molto da quanto viene spiegato nel decreto che abbiamo riportato, gli stipendi risultano solo un po’ più limati (es. gli assessori percepiscono 293 euro lordi anziché 315). Concludendo, siamo soddisfatti per aver spinto il comune a maggiore trasparenza perché, sarete d’accordo, senza la nostra notizia gli stipendi non sarebbero mai stati pubblicati sul Notiziario. E siccome si tratta di un argomento molto sentito dai cittadini, siamo felici che sia stato affrontato. Poiché dalle parole del Segretario sembra si voglia dimostrare come in comune si guadagni poco («per alcuni le indennità non coprono neppure le spese»), precisiamo che noi non abbiamo alcun interesse a sostenere il contrario. Questo è un giudizio che, semmai, spetta ai cittadini.

Annunci

Azioni

Information

2 responses

23 04 2007
I 24 commenti lasciati sul vecchio sito

DAI LIPPI, PORTACI ALLA FINALE………

……F O R Z A I T A L I A ! ! !
utente anonimo

#2 02 Luglio 2006 – 00:27

Ho riletto anch’io la notizia e non trovo neppure scritto che questi compensi partono da subito .
Bir.Diego
utente anonimo

#3 02 Luglio 2006 – 09:43

ma andate a lavorare invece di parlare di ste scemate va.. parliamo degli scrutatori “amici” delle forze politiche del comune.. su su parliamone!
utente anonimo

#4 02 Luglio 2006 – 13:06

poverini quelli del comune, guadagnano pooocoooo. mi hanno commosso. sigh. e comunque non hanno rettificato con quanto prenderanno dal primo gennaio 2008 al giugno 2014.
mauri
utente anonimo

#5 02 Luglio 2006 – 22:34

ciao, la rettifica dovevate aspettarvela, in comune toccategli tutto ma non il portafoglio……:) Mara
utente anonimo

#6 02 Luglio 2006 – 23:06

secondo me non è questione di portafoglio, da fonti comunali gli assessori prendono un contributo mensile mentre altri, tipo i consiglieri e volontari non prendono niente, può essere? attendo una risposta da questo sito…..ciao e grazie…….
utente anonimo

#7 03 Luglio 2006 – 12:29

Caro utente 6,
sindaco, vicesindaco e assessori percepiscono uno stipendio mensile.
I consiglieri, sia di maggioranza che di opposizione, ricevono invece un “gettone di presenza” ovvero circa 15 euro per ogni Consiglio comunale a cui partecipano.
Per quanto riguarda i volontari non riusciamo a capire cosa intendi. Ad esempio gli Alpini collaborano con il comune (per tagliare le piante, curare il verde) e non ricevono un compenso personale ma un contributo a livello di Associazione.
Ciao
Ivan e Federico
Bottanuco

#8 03 Luglio 2006 – 19:52

…NO non sono d’accordo
non serviva la vostra notizia a spingere il comune a maggior trasparenza……..

c’e una legge ke determina i COMPENSI (bisognava infornarsi)

al massimo x curiosità
di alcuni cittadini

ciaoo JONNY

utente anonimo

#9 03 Luglio 2006 – 21:35

sì ma jonny, ma chi è che va a scartabellare tra le leggi per sapere i compensi comunali? nessuno, nemmeno tu. invece se me li trovo belli e scritti da qualche parte me li leggo ben volentieri. qualcuno dovrà pure informarci.
ciao, Mauri
utente anonimo

#10 04 Luglio 2006 – 07:11

chissà se il discorso della nomina degli scrutatori verrà portato all’attenzione del comune da parte di bottanucoecerro.. speriamo bene eh
utente anonimo

#11 04 Luglio 2006 – 10:22

Mi pare uno stupido modo di fare polemica tra le forze politiche contrastanti.
E’ una legge dello stato, giusta o sbagliata che sia, quindi non vedo la necessità da parte del comune di fare alcuna rettifica. Se lo hanno fatto è perchè si son sentiti “attaccati” e la cosa mi pare quantomeno risibile.

Vorrei far notare una sola cosa: nella legge c’è scritto chiaro e tondo che possono rifiutare questi soldi. Voglio proprio vedere chi avrà la coscenza di farlo, visto che tutti, ma proprio tutti hanno un lavoro tra quelli che lavorano in comune.

E’ una legge da cambiare.
utente anonimo

#12 04 Luglio 2006 – 11:12

penso che ricevere un compenso per quello che si fa è giuto, l’importante è poi lavorare nell’interesse di tutta la collettività.
rosy
utente anonimo

#13 04 Luglio 2006 – 15:08

premetto che a me il giornalino non è ancora arrivato. non so cosa aspettino visto che già mi sembra abbastanza ridicolo distribuirlo a luglio. comunque, a parte questo. avete centrato la questione: in comune vogliono dire che guadagnano poco. embè, ecchissenefrega, per caso vogliono un aumento di stipendio? o vogliono che gli battiamo le mani per il disinteresse con cui operano? se vogliamo mettere i puntini sulle i, secondo voi in comune non fanno mai telefonate personali? poi si lamentano perchè non gli vengono pagate le telefonate con i cellulari. e poi immagino i regalini che gli arrivano dalle ditte, sotto natale… quindi che evitino di fare le vittime per favore. veramente una caduta di stile.
andrea
utente anonimo

#14 04 Luglio 2006 – 19:16

ma i sondaggi che mettete li mettete per polemizzare o percepire cosa vuole la gente?
utente anonimo

#15 04 Luglio 2006 – 22:54

Utente 14,
i nostri sondaggi, è evidente, non hanno alcun valore statistico perchè non sono rivolti a un campione statisticamente variegato e definito. Sono solo uno strumento in più per far esprimere gli utenti di questo sito, si spera su temi sempre di scottante attualità. Poi dipende da che lettura ciascuno ne dà. Come dici tu, c’è chi li legge saggiamente per capire l’umore della gente (o perlomento degli utenti di questo sito), c’è chi li strumentalizza per polemizzare, c’è chi li deride. La nostra lettura è la prima, ma ci interessano molto anche le letture altrui. Speriamo anche a voi.
Ciao,
Ivan e Federico
Bottanuco

#16 05 Luglio 2006 – 16:18

io sono uno di quelli che fa polemica, se volete. come si fa a rispondere “sì” il notiziario comunale mi piace? è una roba da sfogliare, che non legge nessuno, scritta in un linguaggio tecnico e oscuro che fa molto fighi di paesotto (qualcuno mi traduce la pagina del bilancio in modo che non siano solo entrate e uscite?!) esce a luglio il che è già tutto un dire e io nella posta ne ho trovati quattro, bando agli sprechi. andrea
utente anonimo

#17 05 Luglio 2006 – 20:52

andrea non hai tutti i torti…
ciao mara
utente anonimo

#18 06 Luglio 2006 – 00:42

MA IL SEGRETARIO PERDE TEMPO CON STE COSE? LOGICO CHE GLI STIPENDI VENGONO TASSATI SUCCEDE ANCHE AI NOSTRI! PARLANDO DI TELEFONATE, SE NON VI STA BENE FATEVELE RIMBORSARE DAL COMUNE, NON MI SEMBRA IL CASO DI PIAGNUCOLARE O DI FARCELO PESARE EH! ANDREMO MICA IN MALORA PER QUALCHE CENTONE IN PIù. DANI
utente anonimo

#19 06 Luglio 2006 – 12:01

ciao mara 😉 Cipollino
utente anonimo

#20 06 Luglio 2006 – 22:27

ciao cipollino. sono d’accordo anche con dani. gli stipendi si intendono sempre lordi e poi non si vuole fare i conti in tasca a nessuno. il segretario invece si è messo a fare i conti in tasca. e non è una cosa di stile. ciao mara
utente anonimo

#21 07 Luglio 2006 – 18:38

brava mara. sono d’accordo con te. farsi i conti in tasca per poi dire “prendiamo poco, non ci facciamo neanche pagare le telefonate e la benzina” è squallido. andrea
utente anonimo

#22 09 Luglio 2006 – 21:57

Non mi sembrava il caso di entrare nei dettagli dei cellulari e della benzina. In fin dei conti il loro è un giudizio di parte: ci dicono cosa non si fanno pagare e non invece quali extra hanno (e se ce ne sono). Ma il segretario quanto guadagna? A lui lo pagano il cellulare?
Pensavoate

#23 10 Luglio 2006 – 15:54

Ma perchè invece non commentiamo i 110.000 euro di spese per la polizia comunale?
Ma stiamo scherzando? 2 vigili e un automobile più di 100mila euro?
Ma indagate su questo cavolo!
Ci sono decine di ragazzini che girano con motorini truccati che vanno al doppio della velocità consentita e paghiamo 100mila euro due vigili per far attraversare la strada ai ragazzi delle elementari.
Roba da pazzi.
utente anonimo

#24 19 Gennaio 2007 – 00:08

23 10 Luglio 2006 – 15:54

Ma perchè invece non commentiamo i 110.000 euro di spese per la polizia comunale?
Ma stiamo scherzando? 2 vigili e un automobile più di 100mila euro?
Ma indagate su questo cavolo!
Ci sono decine di ragazzini che girano con motorini truccati che vanno al doppio della velocità consentita e paghiamo 100mila euro due vigili per far attraversare la strada ai ragazzi delle elementari.
Roba da pazzi.
utente anonimo

25 05 2008
destro giovanni

e possibile che il signor santoro francesco avendo delle conoscsenze in comune a porto viro possa permettersi di ospitare una famiglia moldava in un garage trasformato da lui stesso in appartamento ospitando marito moglie e 2 bambini non pagando le tasse dovute perche ospiti e abitano qua gia da 1 anno io voglio giustizia per favore aiutatemi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: